Basket serie A, 27esima giornata: Milano sprofonda a Varese 95 a 81

Basket serie A

Mike Green protagonista contro Milano it.wikipedia.org

Basket serie A, 27sima giornata: Milano sprofonda a Varese 95 a 81, mentre Siena, Cantù e Sassari riscattano le sconfitte della scorsa settimana.

Quando il gioco si fa duro, ricordatevi di non rivolgervi ai giocatori dell’EA7 Milano: sarebbe inutile, non li trovereste. Ancora una volta la squadra di coach Scariolo viene bocciata all’ennesimo esame di maturità di questa altalenante stagione: sconfitta secca e umiliante a Varese che vince il terzo derby su tre tentativi da inizio campionato e consolida il primato in classifica e quellopsicologico contro Milano in vista dei playoff.

Sugli scudi la prestazione mostruosa di Dunston contro l’acciaccato Bourousis e del playmaker Mike Green che porta a scuola l’altro Green, il Marques di Milano. Peraltro contro il piccolo play dell’Olimpia passeggia in scioltezza anche il baby De Nicolao e questo è un segnale molto allarmante per l’immediato futuro: esattamente come Cook, anche il playmaker subentrato a stagione in corso non è un leader né tecnico, né emotivo per questa squadra. Una lacuna mai colmata e che potrebbe essere fatale per un gruppo che ambisce al titolo.

Si capisce subito come andrà a finire la gara di Masnago: dopo un primo vantaggio, Milano mette in ritmo Varese regalando rimbalzi offensivi sanguinosi che scatenano gli uomini di coach Vitucci: il primo quarto si conclude 29 a 20, nel secondo la partita è già finita. Perché Milano quest’anno è più prevedibile del tacchino in tavola nel giorno del ringraziamento: quando approccia la partita in modo poco intenso, salvo casi eccezionali, si può stare certi che non riuscirà a ribaltarla in nessun modo. Se poi gioca contro un’ottima squadra come Varese, l’impresa diventa impossibile.

Infatti il secondo tempo prosegue senza alcun sussulto, con i padroni di casa che gestiscono gli attacchi isolati di Langford, unico positivo per Milano, seguito da Bremer, che però si sveglia quando i buoi sono già al casello dell’autostrada.  Tutto il resto non merita ulteriori commenti: dopo due ottime prestazioni Milano fa il consueto salto carpiato all’indietro, dimenticando difesa, intensità e gioco di squadra. Tutto ciò fa emergere anche grossi limiti in regia, oltre che in ala forte dove Fotsis appare ormai un caso disperato. Carattere, difesa, playmaking: limiti forse troppo grossi per ambire al traguardo finale. Ma Milano ha abituato il suo pubblico a qualunque possibile scossone. Non resta che attendere.

Nelle altre gare, importanti successi di Siena e Cantù, che ripartono dopo le recenti sconfitte e di Sassari, che nell’altro big match della giornata travolge Roma 105 a 87. In zona retrocessione si chiude ogni discorso: Pesaro batte Cremona, mentre Biella perde a Brindisi e abbandona matematicamente qualunque speranza di salvezza.

Risultati:

Banco di Sardegna Sassari – Acea Roma 105 – 87
Lenovo Cantù – Sutor Montegranaro 85 – 61
Enel Brindisi – Angelico Biella 101 – 94
Montepaschi Siena – Oknoplast Bologna 75 – 55
Scavolini Banca Marche PU – Vanoli Cremona 88 – 81
Umana Venezia – Juve Caserta 85 – 88
Sidigas Avellino – Trenkwalder Reggio Emilia 69 – 78
Cimberio Varese – EA7 Emporio Armani Milano 95 – 81

Classifica:

Cimberio Varese 42 punti
Banco di Sardegna Sassari 38
Acea Roma 34
Montepaschi Siena 32
Lenovo Cantù 32
Trenkwalder Reggio Emilia 32
EA7 Emporio Armani Milano 32
Umana Venezia 28
Juve Caserta 26
Vanoli Cremona 22
Sutor Montegranaro 22
Sidigas Avellino 22
Enel Brindisi 22
Oknoplast Bologna 18
Scavolini Banca Marche PU 18
Angelico Biella 12

Daniele Leone
@DanieleLeone31

Foto in copertina: sport.panorama.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews