Bambino legato durante il cambio pannolino. La foto sconvolge il web

La foto del bambino legato con il nastro adesivo (fonte: leggo.it)

La foto del bambino legato con il nastro adesivo (fonte: leggo.it)

Tijuana, Baja California - Ha creato grande clamore la fotografia, pubblicata sul social network Facebook, di un bambino legato e sdraiato su un fasciato con le mani immobilizzate e con la bocca serrata con del nastro adesivo.

LA FOTOGRAFIA SCATTATA DALLA MADRE - La scioccante immagine del bambino legato è stata scattata dalla giovane madre Margarita Rosa Pichardo Sotelo, nella propria dimora di Tijuana, in Bassa California.
Durante un cambio di pannolino, azione quotidiana esercitata ripetutamente da migliaia di genitori, la donna ha legato le piccole mani del bambino e gli ha sigillato la bocca con del nastro adesivo grigio, come chiaramente visibile dalla fotografia. Ritratta la degradante immagine con il proprio smartphone, Margarita Rosa Pichardo Sotelo ha deciso di pubblicare la foto del bambino legato e immobilizzato, sul proprio profilo di Facebook, non accorgendosi di avere modificato le impostazioni della privacy del social network da private a pubbliche.

LA DENUNCIA SU FACEBOOK - La foto del bambino legato, con le mani serrate e la bocca sigillata, ha attirato l’attenzione degli utenti della rete e del social netwotk Facebook, che hanno insultato la madre per il comportamento tenuto e hanno denunciato l’accaduto ai giornali e alle forze dell’ordine, dopo aver commentato. Margarita Rosa Pichardo Sotelo ha rimosso la fotografia dal suo profilo privato per cercare di arginare il danno e evitare altri giustizi ostili, e ha provato a giustificare l’accaduto, come riporta il quotidiano The Sun, parlando di un gioco divertente tra lei e il figlio, esercitato alla luce del sole e di fronte agli altri membri della famiglia che, secondo la ricostruzione della donna, erano presenti al momento del cambio di pannolino e quindi anche dello scatto.

Le parole della donna, attualmente, sono state definite poco attendibili e la polizia ha aperto un’inchiesta a carico di Margarita Rosa Pichardo Sotelo e del marito per maltrattamenti e abusi sessuali.

Alessia Telesca

foto: leggo.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews