AUDIO MELANIA REA – Diffusa la telefonata del ritrovamento del corpo di Melania

I carabinieri di Ascoli Piceno hanno trasmesso ai media la registrazione audio della telefonata anonima che il 20 aprile scorso segnalò la presenza di un cadavere: il corpo di Melania Rea nel bosco delle Casermette a Ripe di Civitella. È il primo atto disposto dalla Procura di Teramo, che ieri ha preso in carico il fascicolo dell’inchiesta.

Melania Rea (newnotizie.it)

I magistrati abruzzesi puntano ad individuare la persona che il 20 aprile chiamò il 113 da una cabina telefonica di Teramo. L’uomo, come si può sentire dal file audio sottostante, sembra essere un anziano dal forte accento dialettale della zona.

L’uomo nella telefonata, con voce rotta probabilmente dalla paura, afferma di essersi imbattuto in un corpo mentre stava passeggiando nella zona.

Il suo parlare di “corpo” fa capire che Melania Rea fosse già morta nel momento in cui l’uomo ha rinvenuto i suoi resti martoriati.

La chiamata si interrompe bruscamente prima che l’operatore del 113 possa richiedere ulteriori informazioni. Le ricerche partiranno ugualmente di lì a poco e il cadavere di Melania Rea verrà rinvenuto nella zona segnalata dall’uomo.

Redazione

L’AUDIO DELLA TELEFONATA ANONIMA CHE SEGNALA IL CORPO DI MELANIA REA:

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews