Gli asparagi come rimedio per alleviare i postumi della sbornia

Asparagi, rimedio postumi sborniza

italyleaks.com

Roma – Un bel piatto di asparagi come soluzione alla tanto odiata giornata post-sbornia? A pensarci bene non sarebbe il massimo come surrogato della tradizionale brioche a colazione, però se è in grado di attenuare quella bruttissima sensazione esperita dopo una serata dove si è alzato troppo il gomito, soprattutto in questo periodo di feste natalizie, ben venga.

Secondo una ricerca pubblicata qualche tempo fa sul Journal of Food Science e riportato dall’Institute of Food Technologists, gli asparagi, verdura ricca di aminoacidi e sali minerali, sono in grado di proteggere le cellule del fegato dalle tossine e alleviare i potenziali sintomi causati dall’assunzione di alcol. I ricercatori hanno analizzato alcune componenti presenti nei germogli degli asparagi. Successivamente, attraverso dei test di laboratorio, hanno potuto osservare, comparandoli, gli effetti biochimici che si verificano sulle cellule del fegato di uomini e topi.

Come ha spiegato il dottor Y. Kim, che ha seguito questa ricerca: «Il contenuto di aminoacidi e minerali è risultato essere molto più alto nelle foglie rispetto ai germogli.  E la tossicità cellulare era significativamente alleviata in risposta al trattamento con gli estratti di foglie di asparagi e germogli. Questi risultati forniscono la prova di come le funzioni biologiche degli asparagi possano contribuire ad alleviare i postumi da sbornia di alcol e proteggere le cellule del fegato».

Già in passato erano stati svolti degli studi analoghi nella Corea del Sud, dove emerse che gli asparagi, oltre alle elevate proprietà anticancro, alla loro utilità nella lotta contro le infezioni fungine e le infiammazioni, presentando degli amminoacidi idonei a stimolare le funzioni enzimatiche che accelerano la decomposizione dell’alcol nel corpo.

Si tratta, dunque, di un ottimo rimedio naturale contro l’abuso di bevande alcoliche, anche se il consiglio sembra essere chiaro: prima di ritrovarsi, il giorno dopo una festa o una cena con amici, a mangiare asparagi a quantità industriale, è auspicabile bere con moderazione.

Giorgio Vischetti

@GVischetti

foto|| italyleaks.com; grenme.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews