Arrow, la caduta dell’eroe: la seconda stagione da gennaio su Italia1

Torna l’11 gennaio, su Italia Uno,con la seconda stagione, Arrow, il telefilm su Freccia Verde

Stephen Amell (www.dualsockers.com)

Stephen Amell (www.dualsockers.com)

Il 10 gennaio alle 21:10 partirà la seconda stagione dell’amatissimo Arrow. Questo telefilm ha avuto un inaspettato riscontro di pubblico lo scorso inverno su Italia Uno: due milioni di telespettatori sono stati una sorpresa assoluta visto che altre serie, più apprezzate in America, una volta riportati in Italia sono presto finite in breve tempo, in seconda se non terza serata giusto per non buttare all’aria l’investimento sui diritti. Basta pensare agli ascolti da capogiro di Downton Abbey, acclamato in patria, riverito negli USA anche con vari premi, e ridotto da noi a tappabuchi natalizio su Rete Quattro.

DOVE ERAVAMO – Un ritorno molto atteso grazie a un finale di stagione all’insegna del dramma. Dopo una stagione intera trascorsa nel tentativo di punire chi aveva corrotto e distrutto la sua città, Oliver Queen (Stephen Amell) ha perso tutto. Tommy (Colin Donnell) è morto nel tentativo di salvare Laurel (Katie Kassidy) dalla seconda detonazione al CNRI ed è chiaro fin da subito che né Laurel né Queen potranno perdonarsi per questo. Tutto crolla intorno all’incappucciato sia fisicamente che simbolicamente negli ultimi istanti. Persino la morte di Malcom (John Barrowman) diventa una sconfitta nel momento in cui Queen decide di mentire a Tommy riguardo la sua morte. Insomma, la stagione si è chiusa con la caduta dell’eroe.

LA SECONDA STAGIONE – Riparte con Oliver sconfitto che si rifugia dove tutto è cominciato: sull’isola, alla ricerca di una redenzione quanto mai difficile. Starling City però ha ancora bisogno di lui, Roy (Colton Aynes) e le sue incursioni notturne non sono sufficienti, così Diggle (David Ramsey) e Felicity (Emily Rickards) lo vanno a cercare e sbarcano rocambolescamente sull’isola. La scusa è quella di evitare che la società di Queen cada in mani sbagliate, ma la verità è che tutti hanno ancora bisogno di lui e soprattutto delle frecce al suo arco (tanto per rimanere in tema).

Arrow partirà l'11 gennaio su Italia Uno.

Arrow partirà l’11 gennaio su Italia Uno

Di fare di nuovo l’eroe, Oliver non ne vuole neanche sentir parlare, ma l’idea di lasciare la società nelle mani di Isabel Rochev (Summer Glau) pronta ad acquisire tutto e mandare per strada gran parte degli impiegati, è motivo sufficiente per tornare e sistemare almeno le faccende finanziarie. Una volta a casa, però, Oliver si troverà di fronte tutto ciò che si è lasciato alle spalle, dalla madre in galera, alla sorellastra Thea (Willa Holland) fino ad arrivare a Laurel, diventata nel frattempo il braccio destro del Procuratore Distrettuale, la quale vuole dare la caccia a colui che crede il responsabile della morte di Tommy, ossia Freccia Verde, alias Queen.

SULLA SCIA DELLA PRIMA STAGIONE – Come è ovvio aspettarsi, visto che in qualche modo si dovranno pur portare a casa 23 episodi, la fuga di Oliver dal suo destino è solo momentanea e ben presto si troverà di nuovo immischiato nei drammi di Starling City. La formula comunque rimarrà quella che conosciamo con flash-back ricorrenti a chiarire alcuni aspetti del passato isolano di Queen e con una trama sempre più complessa, ricca di azione e con quel gusto per l’intrigo che ha convinto in prima battuta e che, a vedere dagli ascolti USA, continua a piacere al suo pubblico.

Elisabetta Tirabassi

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews