Apple non farà mai un iPhone low cost: la smentita di Cupertino

iPhone low cost

iPhone low cost, arriva la smentita

La notizia aveva fatto la gioia di milioni di appassionati di smartphone ma, a quanto pare, non era fondata: nel futuro di Apple non è in previsione alcun iPhone low cost. A prendere nettamente le distanze dai rumors trapelati solo qualche giorno fa è Phil Schiller, responsabile marketing dell’azienda di Cupertino, che non avrebbe alcuna intenzione di produrre versioni economiche dei propri modelli di punta.

La smentita, affidata a un’intervista concessa alla testata asiatica Shanghai Evening News, è dunque secca e perentoria: «Nonostante la popolarità degli smartphone low cost, questo non sarà mai il futuro di Apple». Il colosso del compianto Steve Jobs è quindi perfettamente consapevole del successo di mercato che potrebbe avere un prodotto di questo tipo, ma l’intenzione è quella di continuare lungo la strada già tracciata. Si tratta quindi di riuscire a sbaragliare la concorrenza senza tuttavia dover scendere a patti e compromessi con la propria filosofia aziendale.

Secondo Schiller, questa linea è rischiosa ma comunque vincente, come dimostra il fatto che sia stata sinora ampiamente ripagata dai numeri: «Nonostante la quota di mercato di Apple nel settore degli smartphone sia di circa il 20%, possediamo il 75% dei profitti». Prodotti ad alta tecnologia permettono insomma di massimizzare i guadagni, pur rivolgendosi a un pubblico, per forza di cose,  più ristretto.

Con buona pace dei loro portafogli, gli amanti del logo Apple dovranno quindi accontentarsi dell’uscita del nuovo iPhone mini, al momento prevista per la prossima estate, tra giugno e settembre. Decisamente maggiore è tuttavia l’attesa per il debutto dell’iPhone 6. Anche in questo caso, la Rete pullula di indiscrezioni: punti di forza del modello dovrebbero essere la possibilità di personalizzare con più colori la scocca del proprio apparecchio e la fotocamera da 12 megapixel. Con simili credenziali, è abbastanza facile prevedere che l’ultimo smartphone di casa Apple non sarà certo per tutte le tasche.

Mara Guarino 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews