Altroconsumo: inchiesta prezzo del pane in 10 città

Il 90% degli italiani consuma pane tutti i giorni e per averlo in tavola spendiamo fino a 270 euro l’anno a testa.

Alimento sempre più costoso, se è di tipo speciale arriva a costare oltre 6 euro al chilo a Bologna.

Per fotografare la varietà di prezzi attraverso la penisola Altroconsumo ha realizzato un’indagine sul prodotto-base della dieta mediterranea.

L’inchiesta ha coinvolto 138 punti vendita, tra panetterie e supermercati e ipermercati in dieci grandi città: Bari, Bologna, Genova, Firenze, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma e Torino.

Il prezzo varia anche da regione a regione, oltre che da un tipo all’altro – ne esistono diverse centinaia sul mercato italiano.

Differenze notevoli emergono da città a città, ma in cime alla lista troviamo Milano che risulta essere in assoluto il luogo dove la pagnotta costa di più, minimo 3,94 euro al chilo, mentre Napoli è la più economica con 1,70 euro per kg.

Scegliendo il tipo più caro in metà delle città dell’inchiesta – Genova, Milano, Padova, Bologna e Firenze si arriva a spendere più di 5 euro al chilo.

In quasi tutte le città il luogo più economico dove poter comprare questo bene di prima necessità e risparmiare è il supermercato: pur variando ampiamente il prezzo a seconda che si tratti di pane economico o costoso nella grande distribuzione i prezzi sono più abbordabili: 1,96 euro in media al chilo, nei panifici il pane costa in media il 50% in più: 2,95 euro per kg.

Il video con i risultati dell’inchiesta

Gianpiero Padalino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Altroconsumo: inchiesta prezzo del pane in 10 città

  1. Pingback: Euro Risparmiati » Prezzo del pane, la classifica dei rincari. Ecco come risparmiare – Vostri Soldi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews