«Niente iPhone, costa troppo»: figlio tenta di accoltellare il padre

ALATRI (FR) - Lo smartphone targato Apple, oggettivamente, non è per tutte le tasche. Ad un minorenne di Alatri, però, il rifiuto del padre di una spesa così gravosa per il bilancio familiare non è apparsa una motivazione valida.

Nel paese del Frusinate i carabinieri hanno arrestato il minore, che si è scagliato contro il padre brandendo un coltello, dopo il suo “no” alla richiesta di acquistargli un iPhone. Medesimo trattamento è stato riservati ai militari dell’Arma, intervenuti sul posto dopo una chiamata al 112.

Fortunatamente i carabinieri sono riusciti a bloccare il ragazzo e a disarmarlo. L’adolescente è stato condotto nel centro di prima accoglienza per minori di Roma. A condurre l’operazione il nucleo operativo guidato dal colonnello Antonio Menga.

Non è la prima volta che l’ambitissimo iPhone finisce tragicamente al centro di un episodio di cronaca. Lo scorso anno, in Inghilterra, il 36enne Keith Soons venne ucciso per difendere da un tentativo di rapina il suo iPhone 4.

Francesco Guarino

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews