WWF: Mengoni lancia il primo appello per l’Ora della Terra

Marco Mengoni

Milano – «Se vogliamo dare al mondo un futuro migliore, dobbiamo trasformare le nostre società, tagliare le emissioni inquinanti per vincere la sfida dei cambiamenti climatici, e perseguire un’economia nuova, rispettosa degli equilibri del pianeta e di gran lunga vantaggiosa anche per il benessere dell’uomo. Ogni persona ha il potere di cambiare, ma se uniamo le forze possiamo davvero cambiare il mondo. E la presenza di un testimonial come Marco Mengoni è un bellissimo segnale, perché sono proprio i giovani, con il loro cuore e le loro capacità, a dover prendere in mano il futuro» – così ha affermato Mariagrazia Midulla, responsabile Clima ed Energia del WWF, parlando della campagna globale l’Ora della Terra, la grande mobilitazione per la lotta ai cambiamenti climatici che porterà a spegnere simbolicamente le luci di monumenti, abitazioni, industrie e uffici in tutto il mondo, il 26 marzo dalle 20.30 alle 21.30.

Numerosi saranno gli eventi nelle principali piazze italiane, oltre alle cene a lume di candela, le visite notturne nelle oasi del WWF, le osservazioni guidate delle stelle, i concerti e gli spettacoli proposti.

L’iniziativa, volta a salvaguardare il nostro pianeta sempre più martoriato dall’industrializzazione selvaggia, chiede ai governi di cambiare rotta, puntando su uno sviluppo più consapevole e sostenibile per tutti, sulle fonti rinnovabili e sulla green economy.

Oltre al nuovo logo 60+, novità di quest’anno è l’invito ad andare “oltre l’Ora”, cambiando ogni giorno il proprio stile di vita, scegliendo azioni più “verdi” per tutti.

«La green economy ha bisogno di protagonisti, e questi protagonisti sono le istituzioni, le imprese, i cittadini che operano per fare la differenza. Il ruolo che ciascuno di noi può avere nel costruire una società che non utilizzerà più le fonti fossili come base energetica è fondamentale per creare questa nuova economia, oggi più che mai necessaria anche per uscire dalla crisi finanziaria e politica che sta attanagliando le nostre società» ha commentato il WWF.

A lanciare il primo appello per l’adesione all’Earth Hour il cantante Marco Mengoni, vincitore del Best European Act agli MTV Europe Music Awards 2010 che, nel video-messaggio registrato in studio e da oggi presente sul web, ha invitato tutti ad aderire all’iniziativa, affermando che: «Questo è l’unico pianeta che abbiamo: è da matti, anzi, è da sciocchi non proteggerlo e, se vivete su questo pianeta come faccio io, non potete proprio mancare».

Molti altri messaggi e video dal mondo dello spettacolo, del giornalismo e dello sport scandiranno l’avvicinamento all’Earth Hour del 26 marzo, e tanti saranno gli incontri sul tema della sostenibilità, come quello con Gunter Pauli, ispiratore delle azioni ad impatto zero, che il 9 marzo presenterà a Roma il suo libro “Blue Economy”, sulle possibili soluzioni per sviluppare un’economia più sostenibile, ma pur sempre competitiva, imitando i meccanismi presenti in natura.

Al via da oggi anche l’iniziativa “La mia scuola non divora il pianeta”, promossa dal canale Repubblica@Scuola di Repubblica.it e dal WWF, con il sostegno di Electrolux, che invita gli studenti delle medie e superiori a presentare un’idea per rendere la propria scuola sostenibile: l’idea migliore farà vincere un contributo economico per avviarne la realizzazione.

Non ci resta che attendere il 26 marzo, preparandoci al meglio per questo grande evento globale.

In fondo, come afferma Mengoni: «È solo questione di un click».

Per aderire: Ora della Terra – WWF.

Nadia Galliano

Foto via: google-immagini, marco mengoni http://hurting.files.wordpress.com


Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews