Wimbledon: avanti Pennetta, Brianti, Oprandi e Seppi

Scendono in campo oggi: V. Williams, Federer, Jankovic

di Gloria Caruso

Dopo la delusione per Francesca Schiavone, buona la prima per alcune azzurre impegnate nei campi verdi di Wimbledon.

Flavia Pennetta

Flavia Pennetta, la 28enne brindisina, decima testa di serie, ha travolto in un’ora e sei minuti la spagnola Anabel Medina Garrigues (6-4, 6-0), guadagnandosi, senza grossi problemi, il 2° turno del torneo. La tennista pugliese affronterà domani la romena Niculescu, vincitrice sull’argentina Dulko.

Bene anche Brianti e Oprandi che fanno un passo avanti nel cartellone femminile e che aspettano, adesso, di scendere in campo rispettivamente contro la Radwanska e la Gallovits.

Nel frattempo, la detentrice del trofeo femminile Serena Williams, vince facilmente all’esordio liquidando la portoghese Michelle Larcher De Brito per 6-0, 6-4 in poco più di un’ora di gioco e totalizzando 15 ace.

Primo sorriso azzurro anche tra gli uomini. Andreas Seppi si è infatti qualificato per il secondo turno. L’altoatesino ha sconfitto lo spagnolo Nicolas Almagro, testa di serie numero 19 del tabellone, con il punteggio di 7-6 (4), 7-6 (7), 6-2.

Esordio agevole anche per Rafael Nadal. Lo spagnolo, numero uno del mondo e candidato alla vittoria di Wimbledon 2010, ha battuto in tre set il giapponese Kei Nishikori, con il punteggio di 6-2, 6-4, 6-4. Nella seconda partita Nadal affronterà l’olandese Robin Haase.

Foto | via http://www.repubblica.it; http://www.tuttosporttaranto.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews