Web tax, Manconi (Ass. Nobilita): ‘Introduzione diventi priorità’

manconi 4

Roma, 9 maggio 2018. Mentre regna ancora l’incertezza per quanto riguarda il futuro politico dell’Italia, l’iter che dovrebbe portare all’introduzione di una web tax in Italia ha subito un nuovo stop: il Mef, infatti, non ha ancora emanato il decreto attuativo della nuova imposta sulle transazioni digitali introdotta dall’ultima manovra di bilancio. I termini scadevano lo scorso 30 aprile

Il presidente dell’Associazione Nobilita, Gabriele Manconi, ha espresso la sua preoccupazione al riguardo: “L’introduzione della web tax deve diventare una priorità per il nostro Paese. Mentre i colossi delle vendite online continuano a proliferare – ha continuato Manconi -, migliaia di aziende italiane, vessate da un carico fiscale sempre più pesante, stanno soffocando a causa di quella che è una vera e propria concorrenza sleale. Rimandare ancora provvedimenti al riguardo non è più possibile e un intervento è urgentissimo a prescindere di chi sarà al governo nel prossimo futuro”.

L’Associazione Nobilita si pone l’obiettivo di mettere in campo idee che possano creare occupazione e di avviare iniziative che avvicinino le aziende ai lavoratori cercando soluzioni concrete allo sviluppo di nuovi posti di lavoro.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews