VIDEO – Yemen, spari per festeggiare: 3 morti sulle note di Gangnam Style

uomo mitra matrimonio yemen

Il fotogramma che ritrae l’uomo armato di mitra

Una pratica da condannare, quella di festeggiare con colpi di pistola e mitra durante i matrimoni. Una pratica purtroppo diffusa in molti paesi del mondo, che spesso porta a conseguenze tragiche. E’ quello che accaduto in Yemen alcuni giorni fa, durante i festeggiamenti per un matrimonio. Un agghiacciante video che riprende l’attimo esatto della tragedia che sta spopolando sul web: mentre gli ospiti al ricevimento stavano ballando sulle note di Gangnam Style, uno dei presenti ha avuto la brillante idea di sparare una raffica con il suo mitra AK47 per festeggiare. Ma qualcosa è andato storto: il risultato sono stati tre morti e il panico generale.

IMMAGINI AGGHIACCIANTI - Le immagini sono agghiaccianti e altamente sconsigliate a un pubblico sensibile. All’inizio del video si nota un uomo con in mano un mitra che spara una raffica in aria. Nessuno sembra farci caso e tutti continuano a ballare. Si vedono gli ospiti che ballano felici e ad un certo punto il lampo di una seconda raffica di mitra, questa volta però non verso il cielo. Seguono le urla disperate dei presenti e in primo piano si nota il corpo di un uomo, colpito alla testa e agonizzante, disteso per terra in una pozza di sangue. Il drammatico bilancio finale sarà di tre morti.

UNA PRATCA DA CONDANNARE – La pratica di celebrare le nozze a colpi di mitra pare purtroppo essere una brutta abitudine in Yemen, nonostante sia illegale e le autorità locali facciano di tutto per ricordarlo. Alla fine di ottobre ci fu il timore per un attacco terroristico di al-Qaeda nei pressi dell’ambasciata Usa in Yemen: alla fine si scoprì che i numerosi colpi sparati facevano parte dei festeggiamenti per un matrimonio. Per quanto riguarda quest’ultima tragedia, non sono ancora state rese note le generalità del presunto killer né tantomeno sono giunte notizie riguardanti un suo auspicabile arresto.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews