VIDEO Voglio prendere l’Hiv, il servizio shock de Le Iene

Le Iene, Hiv
Le Iene
colpiscono ancora. Un nuovo servizio della popolare trasmissione di Italia Uno (che potete vedere cliccando qui) sta animando il web in queste ore. Voglio prendere l’Hiv di Nadia Toffa è andato in onda nella puntata de Le Iene di ieri sera facendo luce su una nuova, assurda, moda in voga tra le chat gay.

VOGLIO PRENDERE L’HIV – Ha veramente dell’incredibile quanto portato alla luce ieri sera dal servizio curato da Nadia Toffa per Le Iene. Un complice del programma si è iscritto ad una chat e dopo aver finto di essere interessato a diventare siero positivo è stato contattato da altri uomini. Il primo ha spiegato di essere stato ad un passo dalla morte e ha istruito il nuovo arrivato su tutto ciò che comporta essere sieropositivo. Il secondo uomo, invece, lo ha incoraggiato ad avere rapporti non protetti dicendogli che se fosse tornato indietro avrebbe scelto nuovamente di essere contagiato. Successivamente il complice della trasmissione ha finto di essere sieropositivo e ha incontrato due persone interessate. A questo punto è intervenuta Nadia Toffa che è riuscita a far ammettere l’errore al primo uomo mentre è stata brutalmente minacciata dal secondo

LA NUOVA MODA – Se si sceglie di diventare sieropositivi si entra a far parte di un club per il quale bisogna avere un profilo attivo da almeno due anni ed essere pronti al bareback, ovvero sesso naturale, senza protezione. Tra le regole del club si legge testualmente:«Dedicato a Gift Giver, uomini Hiv positivi fieri di esserlo e vogliosi di convertire ragazzi negativi e a bug chasers, uomini Hiv negativi stanchi di esserlo e pronti a godere senza più problemi ma solo grande piacere. Solo per chi ama Hiv, no trasmissione altri virus».

LA REAZIONE DEL WEB – Immediata la reazione del web, su Twitter è immediatamente comparso l’hastag #folliahiv. Tutti, ovviamente, condannano il bareback e si dichiarano allibiti da questa nuova tendenza:


Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews