VIDEO – Tromba d’aria si abbatte sull’Ilva. Feriti e dispersi

Un'immagine della tromba d'aria (foto via: grr.rai.itaa)

Taranto – Una tromba d’aria si è abbattuta su Taranto e Statte provocando danni e feriti allo stabilimento dell’Ilva: una delle gru situate sopra uno dei pontili che affacciano sul mare è caduta in acqua e il dipendente che era alla guida, risulta disperso. Secondo alcune fonti ci sarebbero altri due operai che non risultano all’appello anche se esiste la possibilità che si siano semplicemente allontanati. La tromba d’aria ha causato danni anche a un camino dello stabilimento siderurgico, e due estrattori che alimentano la rete del gas sono stati bloccati per ragioni di sicurezza.

L’Ilva fa sapere che in totale ci sono 20 feriti lievi nell’infermeria dello stabilimento, mentre altri due sono stati portati in ospedale dal molo. «L’azienda ha subito gravi danni strutturali ancora da quantificare – riferisce Ilva – Sono crollati un capannone all’imbarco prodotti e la torre faro, ed è crollato il Camino delle batterie uno e tre».

Sono state messe «in atto tutte le procedure di emergenza generale, gli impianti sono presidiati, in azienda sono presenti i comandanti dei vigili del fuoco provinciale e regionale. Non c’è stato alcun incendio. Le fiamme visibili dall’esterno sono relative agli sfoghi di sicurezza provocati dalle candele di sicurezza degli impianti. Tutta l’area ghisa è sotto controllo», chiarisce Ilva. E «tutte le emissioni dell’azienda sono sotto controllo».

Per quanto riguarda le zone limitrofe, secondo un primo bilancio riferito dall’assessore alla Protezione civile della Regione Puglia Fabiano Amati, oltre a sei bambini di una scuola elementare lievemente feriti a Statte, si contano due politraumatizzati, (uno proveniente dall’Ilva e un altro rimasto ferito in un incidente stradale), sette feriti lievi e tre con ferite più importanti ma non in pericolo di vita ricoverati all’ospedale Santissima Annunziata.

Alberto Staiz

Foto homepage: ilsole24ore.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews