Video – Topolino spegne 85 candeline

Oggi è il compleanno di Topolino, che comparve in un cortometraggio proprio 85 anni fa; dalla matita di Walt Disney un colosso globale

Topolino e il suo nuovo look (cartonionline.com)

Topolino e il suo nuovo look (cartonionline.com)

Topolino compie 85 e cambia look: pantaloni blu lunghi al posto delle braghette e una polo rossa, dalle maniche corte. Rimangono i guanti gialli e le grandi orecchie per identificare uno dei più noti protagonisti del fumetti, molti dei quali scritti e disegnati da fumettisti e disegnatori italiani.

IL DEBUTTO – La prima immagine di Topolino risale al 18 novembre 1928, quando comparve nel cortometraggio “Steamboat Willie” (Vaporetto Willie) al Colony theatre di New York; in quel corto era impegnato al timone del battello, allegro e fishiettante. A rovinare la giornata del topo più famoso del globo – all’epoca una novità sugli schermi – fu l’arrivo del capitano del battello, Big Bad Pete, reso in italiano come Pietro Gambadilegno: una coppia di nemici inossidabili che dura ancora oggi nelle storie a fmetti pubblicate anche in Italia.
Un debutto, quindi, che riassumeva in sé tutti gli elementi che poi caratterizzano la storia del fumetto Disney, visto che comparve anche una Minerva Mouse – Minni per tutti noi – che è fidanzata con Topolino fin da quel primo cortometraggio.

IL SUCCESSO – Mickey Mouse era un po’ una seconda scelta, creato per tamponare il “furto” di Lucky Rabbit, primo personaggio proposto da Disney e che, visto il successo all’epoca, finì sotto contratto con Charles Mintz senza passare dal creatore Disney.
Topolino ebbe un’anteprima – con Minni – il 15 maggio 1928 ma fu quella prima proiezione del 18 novembre a farne la fortuna: in Italia sbarcherà, come fumetto, il 30 marzo 1930, per poi avere un settimanale tutto suo dal 31 dicembre 1932. Per Walt Disney, che all’epoca era un giovane regista in difficoltà economica e con poche carte ancora in mano, fu un successo che lo portò a costruire un colosso mondiale.

OGGI – Topolino prosegue ancora oggi le sue storie. Festeggiati da poco gli 80 anni di vita nel mondo del fumetto, Mickey Mouse continua a essere protagonista di racconti e storie in Italia il settimanale è particolarmente radicato e le storie dei nostri fumettisti fanno il giro del mondo. Negli Usa, invece, Topolino rimane saldamente ancora all’immaginario collettivo soprattutto grazie ai giganteschi parchi divertimento lungo il continente.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews