VIDEO Sylvester, il gatto che è sopravvissuto al crollo della casa

Un gatto canadese sfugge al crollo di una casa durante un incendio e diventa protagonista sul web di battute, immagini e articoli. Come questo

gatto

La scena del crollo, da cui il gatto si è salvato (huffpost.com)

Dauphin – I gatti hanno nove vite e questo video sembra confermarlo. L’edificio di Dauphin era in fiamme da oltre nove ore quando è definitivamente crollato per i danni riportati; qualcuno stava filmando gli ultimi istanti del cumulo di legno e pietra, quando dalla polvere del crollo è emerso un gatto, illeso, che trotterella fuori dalle macerie.

IL GATTO CHE È SOPRAVVISSUTO – Suona come un riferimento ad Harry Potter ed effettivamente lo è; ma Sylvester, questo il nome del gatto canadese, è riuscito a sopravvivere in uno scenario improbabile, come testimoniano le immagini, che arrivano da Dauphin, vicino a Winnipeg, nella provincia canadese di Manitoba. Nel filmato, pubblicato in Italia anche da La Stampa, il gatto è visibile a circa 11 secondi nei pressi della prima finestra a sinistra. Nonostante fosse lì pochi istanti prima del crollo, Silvestro è riuscito a scampare alla morte.

gatto

Il gatto che è sopravvissuto mentre esce dalle macerie (eonline.com)

NESSUNA CONSEGUENZA – Il gatto che è sopravvissuto non ha riportato conseguenze dall’evento, neppure una cicatrice sul muso; comprensibilmente sotto choc è stato portato dal veterinario che l’ha trovato in ottima salute, non fosse per il molto fumo inalato. Potrà ora tornare normalmente alla sua vita, considerando che dovrà depennarne una dal lungo elenco a sua disposizione.

PROTAGONISTA SUL WEB – Sylvester è diventato in breve uno dei gatti più celebri del web. Tra ironia sull’immortalità dei felini e commenti sulla pericolosità degli incendi, il gatto canadese è il protagonista di articoli, video e immagini che stanno rapidamente diventando virali, sia su Facebook che sugli altri social network.
Non ci sono solo i complimenti: alcuni siti, rimanendo nella traccia dell’ironia, raccontano anche le reazioni spaventate degli utenti, timorosi di fronte a un comportamento “sovrannaturale” del gatto Sylvester.
Il passo tranquillo con cui Sylvester si allontana dal sito del disastro l’ha già fatto rinominare “Signore dell’Universo”, insieme a tutti i rappresentanti della sua razza.

Andrea Bosio
@AndreaNickBosio

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews