VIDEO Roma: ispettore Atac aggredito dal passeggero per blocco metro

Roma – Stanchezza, esasperazione e stress: questi i sentimenti che accomunano molti utenti abitudinari dei servizi di trasporto pubblico di Roma. Dopo i continui blocchi della metropolitana, gli scioperi degli autisti dei bus di linea, i guasti e le intemperie, i passeggeri sono sempre più indispettiti e, talvolta, sfogano la propria rabbia sul personale Atac.

I TRASPORTI PUBBLICI BLOCCATI PER IL MALTEMPO - Basti pensare agli allagamenti delle stazioni metropolitane di questi giorni, peggiorati dal terribile nubifragio che ha colpito la Capitale durante la scorsa notte.  Solo pochi giorni fa è avvenuto un tragico incidente nei pressi della stazione  Quintiliani dove un uomo, forse suicidatosi, è stato investito dalla metropolitana che l’ha trascinato per circa cento metri sui binari.

Imhjhgmagine

LO SHOCKANTE EPISODIO DELLA METRO QUINTILIANI - A peggiorare il tragico evento sono state le operazioni di soccorso: secondo quanto riportato da Roma Today, i passeggeri della metro hanno camminato per dieci minuti lungo il percorso sotterraneo, affiancandosi al muro fino a raggiungere la banchina più vicina.

Purtroppo, i passeggeri, durante l’evacuazione, hanno visto  il cadavere dell’uomo investito dalla metro che non era stato coperto neanche da un velo, lasciato davanti agli sguardi di persone già traumatizzate dall’aver camminato in un ambiente angusto, sottoterra e per un lasso di tempo considerevole. Questi spiacevoli inconvenienti non giustificano però la rabbia sconsiderata che ha scatenato l‘aggressione di questo pomeriggio, avvenuta all’entrata della metro A Arco di Travertino.

ISPETTORE ATAC AGGREDITO DAL PASSEGGERO PER BLOCCO METRO - Un ispettore stava smistando le navette sostitutive presso Arco di Travertino quando è stato aggredito dapprima verbalmente e poi fisicamente da un signore infuriato, bloccato solo dopo qualche minuto dalla folla e da un autista di linea. La denuncia è partita nei confronti dell’aggressore da parte della Uil Trasporti. Probabilmente, l’aggressore ha mostrato un momento di esasperazione a causa dell’ennesimo blocco dei trasporti pubblici per via del maltempo.

L’aggressore ha continuato a infierire contro l’ispettore nonostante fosse filmato dalle telecamere di Skytg 24. Molti passeggeri hanno tentato di dissuadere l’aggressore, ricordandogli il fatto che tutti – e non solo lui – avessero pagato il biglietto e, nonostante il blocco della metro possa causare disagi ai cittadini, questo non avrebbe mai potuto giustificare un atto così incivile.

E si parla ancora di un atto di inciviltà, dimenticando il fatto che se la metropolitana si blocca per la pioggia, non è certo colpa dell’autista o dell’ispettore.

Rachele Sorrentino

@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews