VIDEO prima puntata di Se mi posti ti cancello, web series per ragazzi

"Se mi posti ti cancello" è una web series fatta da adolescenti per i coetanei sulle trappole della Rete, per diffondere un uso consapevole di Internet

web seriesÈ disponibile da ieri, in esclusiva sulla sezione on demand del sito di Mtv, la prima puntata di Se mi posti ti cancello, la web series che vuole promuovere fra i giovani un uso consapevole della Rete.

SE MI POSTI TI CANCELLO – Se mi posti ti cancello è una campagna di sensibilizzazione che si rivolge direttamente ai ragazzi e alle ragazze per promuovere un uso consapevole di Internet e, in generale, dei nuovi media, contribuendo a rendere il web un luogo sicuro anche per i più giovani.

La web series è suddivisa in cinque puntate, di cui la prima è andata in onda ieri sera su Mtv. I videoclip sono girati interamente da adolescenti e giovani e si rivolgono non soltanto ai coetanei, ma anche a quei ragazzi e a quelle ragazze che, non ancora adolescenti, non si sentono neppure più bambini.

Partners del progetto Generazioni Connesse, Safer Internet Centre, il Ministero dell’Istruzione, la Commissione Europea e numerose associazioni come l’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, la Polizia di Stato, Save the Children Italia, Telefono Azzurro, Cooperativa E.D.I. e Movimento Difesa del Cittadino.

Scopo di questa campagna è quella di raccogliere le voci dei ragazzi che vivono il web quotidianamente. La web series invita a parlare delle proprie esperienze online in modo ironico e giocoso. Dunque, l’intento è quello di parlarne, di “uscire dal silenzio” dello schermo del pc, di raccontare le proprie “strategie di sopravvivenza” al cyberbullismo e alle trappole del web in generale, di condividere con i propri coetanei il senso delle relazioni online.

se-mi-posti-ti-cancelloPARTECIPAZIONE, SINTOMO DI COMUNITA’ – Per partecipare, si doveva caricare un video su YouTube fino al 30 giugno 2014, nel quale ognuno poteva liberamente parlare di un tema legato alla Rete, seguendo una sorta di scaletta con alcune domande. Per la campagna Se mi posti ti cancello sono arrivati più di trecento video, girati da ragazzi dagli undici ai sedici anni di tutta Italia. Una prova che gli adolescenti “vogliono” imparare ad utilizzare Internet in sicurezza e consapevolezza.

Gli episodi saranno tutti visibili online sul canale on demand di Mtv ogni lunedì fino al 27 ottobre 2014. Voce narrante degli episodi RichardHTT, webstar di Youtube, che lancia i suoi video sui temi delle puntate in modo piuttosto ironico, ma con un fine deliberatamente educativo. La serie vede anche la partecipazione dell’attrice e comica Alessandra Faiella, nel ruolo di madre di Laura. Ogni puntata è dedicata a un tema diverso: cyberbullismo, sexting, ovvero l’invio di messaggi sessualmente espliciti o immagini spinte, l’esposizione ai media, la sessualità online e il digital divide, cioè il divario tra chi ha accesso a Internet e a chi ne è escluso. Di seguito, la prima puntata della web series.

Mariangela Campo

@MariCampo81

Fonte foto: www.donna.piazzagrande.info; www.deabyday.tv

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews