Video – Mistero in Usa, uccelli invadono una cittadina del Kentucky

gli uccelli, hitchcock

Una scena del film Gli Uccelli

Hopkinsville, cittadina del  Kentucky di 35.000 abitanti, si è resa protagonista di un episodio bizzarro e inquietante che ha portato alla mente di tutti il celebre film di Hitchcock, Gli Uccelli.

Milioni di merli infatti ne hanno letteralmente invaso il cielo, formando nuvole nere e terrorizzando i cittadini per giorni, i quali, intervistati, hanno raccontato dell’incredibile evento a cui hanno assistito.

C’è chi ha osservato una nuvola nera all’orizzonte avvicinarsi velocemente per poi coprire completamente case, alberi, parchi. Un fenomeno alquanto misterioso ma che trova spiegazioni principalmente di tipo climatico. Secondo David Chiles, presidente della Little River Audubon Society, la presenza di milioni di volatili sopra il centro abitato sarebbe dovuta  al surriscaldamento terrestre.

Il clima gelato infatti ha cambiato le abitudini degli uccelli, che non potendo cibarsi di insetti morti per le temperature rigide hanno preferito fermarsi in zona sorvolando la  cittadina a milioni. I merli, che solitamente proseguono più  a sud, proprio per il freddo avrebbero preferito appollaiarsi sui caldi tetti e sugli alberi non solo spaventando per la loro presenza massiccia, ma anche imbrattando il paese di guano, con seri rischi di epidemia.

Nelle feci dei merli infatti è presente un fungo che causa infezione, principalmente sintomi della polmonite, l’istoplasmosi. Anche per questo motivo i cittadini di Hopkinsville sono ricorsi a getti d’acqua e petardi per uccelli, simili a fuochi d’artificio, per liberarsene e ristabilire la normalità. Per ora l’obiettivo è stato raggiunto, ma la situazione climatica dell’area non esclude eventuali future visite dal cielo.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=RolkD2xtYsM[/youtube]

Gian Piero Bruno

@GianFou

Foto: diggita.it, theage.com.au

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews