VIDEO Michael J. Fox sul palco dei Coldplay: una musica da “Ritorno al Futuro”

Tra lo stupore dei fan, I Coldplay hanno accolto Michael J. Fox sul palco per suonare insieme i brani che fecero da colonna sonora a "Ritorno al Futuro"

Michael J. Fox che suona i brani di Ritorno al Futuro insieme ai Coldplay, sogno o son desto? Tutto vero, senza trucco né inganno, per la gioia dei fortunati fan accorsi domenica sera al Met Life Stadium di East Rutherford, nel News Jersey. Una piacevole sorpresa, che ha visto attore e band far ballare il pubblico sulle note di Johnny B. Good, di Chuck Berry, e di Earth Angels, dei Penguins.

IL FIGLIO DESIDERA, PAPÀ ESAUDISCE  - Una collaborazione nata da un desiderio espresso dal figlio di Chris Martin, Moses, che aveva chiesto al padre di inserire in scaletta alcune canzoni tratte da Ritorno al Futuro, film preferito di entrambi. La video-richiesta del bambino è stata così proiettata durante il concerto, con papà Chris che ha di seguito annunciato di voler esaudire il suo desiderio. Anzi, ha voluto fare di più, aggiungendo quel colpo di scena che ha cambiato radicalmente la qualità della performance. Come si può ben vedere nel video- – al minuto 2.40 - con grande disinvoltura Martin annuncia l’entrata in scena di Michael J. Fox, che riceve una giusta quanto meritata ovazione da parte del pubblico.

michael j fox

Michael J. Fox e Chris Martins: il figlio del cantante desiderava sentire le canzoni di “Ritorno al Futuro” al concerto dei Coldplay in New Jersey. Il cantante ha fatto molto di più (foto: ilcorrierecittà.com)

UN GRADITO RITORNO – Per l’attore si è trattato di un gradito ritorno sul palco della band, dopo l’esperienza del 2013, quando i Coldplay avevano sostenuto in prima linea la raccolta fondi lanciata dalla Michael J. Fox Foundation for Parkinson’s Researh. La fondazione è nata nel 2000 con lo scopo di finanziare la ricerca per combattere il morbo di Parkinson, malattia che affligge Michael J. Fox dal 1991. Ad oggi, la Michael J. Fox Foundation ha investito più di 450 milioni di dollari nella ricerca. Tutti i progressi raggiunti vengono comunicati semestralmente ai sostenitori attraverso una newsletter.

Carlo Perigli

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews