VIDEO Maracanà, la scala del terrore: traballa sotto il peso della folla

Al Maracanà si balla il samba. Uno scala che collega lo stadio alla metropolitana traballa in modo inquietante. Il video: si rischia la tragedia?

Avevamo detto che questi sarebbero stati i primi Mondiali di Calcio “Social”, ed ecco la dimostrazione: un video sulle scale dello stadio Maracanà girato all’uscita della partita Argentina-Bosnia. Il video è stato postato su Facebook da un’utente brasiliana, Paula Kossatz, e in poche ora ha fatto il giro della Rete risollevando molte polemiche sul tema di sicurezza. In effetti il livello di sicurezza della scalinata, che collega lo stadio a una stazione della metropolitana, appare a dir poco imbarazzante.

Guardando il video, finito poi su Youtube grazie anche ad un servizio della BBC, appare evidente il tremolio della scalinata sotto il peso dei tifosi che salgono i gradini. Le immagini sono state girate prima del match Argentina-Bosnia finito 2-1 grazie ad un capolavoro di Messi. La donna ha poi scritto “Guardate come trema [la scala]. Sono salita e scesa insieme al pubblico, e al centro, dove più tremava, si aveva la sensazione di stare sopra a una giostra. Eravamo tutti abbastanza scioccati”, ha concluso.

Kossatz ha poi pubblicato una foto che dimostra quanto sia precaria la saldatura del corrimano alle scale. Come può, quella passerella, sostenere l’enorme flusso di pubblico senza rischiare di mettere in serio pericolo la vita delle persone?

scale

Le partite del Mondiale al Maracanà

15 giugno – Argentina – Bosnia (fase a gironi)

18 giugno Spagna -Cile (fase a gironi)

22 giugno Belgio-Russia (fase a gironi)

25 giugno  Ecuador-Francia (fase a gironi)

Il Maracanà ospiterà  un Ottavo e un Quarto di Finale, per poi prepararsi al meglio alla grande Finale dei Mondiali del 13 luglio. Ammesso che non accada qualcosa prima.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews