Video: lo spot tedesco della Ferrero accusato di razzismo

Il nuovo cioccolato Ferrero che ha scatenato una bufera in Germania (www.youtube.com)

Il nuovo cioccolato Ferrero che ha scatenato una bufera in Germania (www.youtube.com)

Berlino –  La nota azienda italiana Ferrero è al centro di una bufera di polemiche in Germania, a causa del suo ultimo spot di lancio del Küsschen, un cioccolato bianco. Uno degli slogan che lo spot propone è «la Germania vota bianco», con riferimento alla tavoletta di cioccolato bianco, ma evidentemente il riferimento  non  è apparso così ovvio: in tantissimi, infatti,  hanno contestato sui social network il contenuto dello slogan perché dichiaratamente razzista.

Lo spot, ideato dalla M&C Saatchi, una delle più grandi società di pubblicità al mondo, ha suscitato  non poche perplessità: un filmato di pochi secondi, durante il quale si vede una tavoletta gigante di cioccolato bianco, pronunciare un discorso davanti a una folla di sostenitori. Mentre scorre il filmato, si possono leggere sui cartelli della folla frasi come «Yes weiss can» che, attraverso un gioco di parole tra we (noi, in inglese) e weiss (bianco, in tedesco), richiama lo slogan della campagna elettorale di Barack Obama.

La polemica è partita proprio da qui, per poi diventare incandescente con la frase finale Deutschland wählt weiss ovvero «La Germania vota bianco», e se si pensa che Karamba Diaby,  un chimico di origine senegalese, appartenente al partito socialdemocratico tedesco che ha ottime probabilità di diventare il primo deputato nero del Bundestag il 22 settembre e sta attuando una campagna elettorale completamente dedicata ai temi della lotta contro il razzismo e per l’integrazione, si capisce perché le polemiche siano sfociate in una vera e propria bufera politica.

Dal canto suo la multinazionale italiana ha dichiarato: «È per noi importante sottolineare chiaramente che siamo totalmente contrari ad ogni forma di xenofobia, estremismo di destra o razzismo. Tutte le parole riguardavano esclusivamente il cioccolato e non avevano un intento razzista. Siamo dispiaciuti perché il nostro messaggio commerciale non sia stato compreso».

Le proteste per la pubblicità erano partite da Twitter: sul social network gli slogan della Ferrero erano stati paragonati a quelli del partito tedesco neo nazista Npd.

Mariangela Campo

Foto: www.youtube.com

http://youtu.be/NhP1PQJ4HzE

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Video: lo spot tedesco della Ferrero accusato di razzismo

  1. Pingback: Li chiamano "i creativi" 4 - Carmilla on line ®

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews