VIDEO La strepitosa eruzione del vulcano Calbuco in Cile

Calbuco

L’eruzione del vulcano Calbuco (panorama.it)

Era inattivo da 42 anni il vulcano Calbuco che si trova mille chilometri a sud di Santiago del Cile, il vulcano è stato protagonista di una straordinaria eruzione che ha costretto le autorità a evacuare dalla località di Ensenada, la più vicina al vulcano, 1500 persone.

140 EVENTI SISMICI IN DUE ORE – L’allerta è rossa nel sud del Cile, l’osservatorio vulcanologico della regione meridionale della Cordigliera delle Ande sta monitorando la situazione del Calbuco, considerato il terzo vulcano più pericoloso tra i 90 presenti in Cile, sono stati rilevati ben 140 eventi sismici in sole due ore. L’ultima eruzione del Calbuco (il cui nome significa acqua azzurra) era avvenuta nell’agosto del 1972. Il vulcano ha un’altitudine di 2000 metri e si trova tra Puerto Montt e Puerto Varas, nell’area cilena chiamata la regione dei laghi. L’eruzione è stata talmente forte che le autorità si sono trovate costrette a sospendere i voli nell’aeroporto della città argentina di Bariloche. Chiuse scuole ed aeroporti anche nelle città argentine al confine con il Cile, a ridosso della Cordigliera delle Ande.

UNA COLONNA DI FUMO ALTA CHILOMETRI – Il Calbuco ha prodotto una colonna di cenere e fumo alta chilometri, le evacuazioni stanno continuando nel raggio di 20 chilometri dal cratere. Il rischio maggiore è che oltre ai gas e alle ceneri che hanno ricoperto completamente Puerto Montt, inizino a registrarsi casi di lapilli o rocce durante l’eruzione con conseguenti danni. Per il Cile questa è la seconda eruzione vulcanica in questo 2015, a marzo era già eruttato, sempre nel sud del Cile, il Villarica, in quel caso senza alcun danno alla popolazione.

La reazione sul web è stata immediata, tantissimi i video dell’esplosione immediatamente caricati e condivisi in tutto il mondo. Il vulcano Calbuco ha avuto dieci eruzioni dal 1837, la più importante a cavallo tra il 1893 e il 1894 che vide bombe vulcaniche arrivare fino a otto chilometri dal cratere oltre ad abbondanti colate incandescenti.

Serena Prati 
@Se_Prati 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews