VIDEO il metallaro che canta le canzoni in venti stili diversi

Capelli lunghi e ricci, pizzetto e baffi aggressivi, tatuaggi vistosi sul braccio e una voce straordinaria sono il biglietto da visita di Anthony Vincent, un cantante metal del gruppo Set The Charge e voce ufficiale della Ten Second Songs, un’etichetta specializzata nella registrazione di cover dei brani pop più famosi.

canta le canzoni in venti stili diversi

Il poliedrico metallaro canta Derulo in versione Bee Gees

UNA VOCE METAL PER COVER SPECIALI - Il portentoso metallaro da alcuni mesi ha prestato la sua voce per un progetto della Ten Second Songs volto a registrare venti interpretazioni diverse dello stesso tormentone, legate insieme in modo da formare una sola poliedrica canzone. Vincent si presta con talento al repentino cambio di stile della canzone da interpretare e spazia dal reggae al blues, dal metal al rock. Molto apprezzate le sue venti mini-versioni del celebre brano di Katty Perry intitolato Dark Horse, canzone che Vincent plasma a suo piacimento mutandola in stile Queen, Mickael Jackson, Frank Sinatra o Red Hot Chilli Peppers. In circa sei secondi il rocker trasforma la canzone della reginetta del pop in un pesante brano metal o in un ammaliante blues.

CANTA LE CANZONI IN VENTI STILI DIVERSI – Poliedrico e talentuoso, Vincent ha accettato la nuova sfida alzata dalla Ten Second Songs e si è dilettato nel cantare venti versioni diverse di Talk Dirty, brano estrapolato dall’ultimo omonimo disco del cantante r’n'b Jason Derulo.

canta le canzoni in venti stili diversi

Si butta a capofitto anche nel mondo dei Muse

GLI STILI PROPOSTI NEL VIDEO - Il primo stile presentato è sempre fedele all’originale ma poi, di secondo in secondo, viaggia su orizzonti completamente opposti. Per Talk Dirty Vincent ha scelto lo stile degli energici Ac/Dc, dell’immortale Ray Charles o dei spumeggianti Bee Gees, mutando, oltre al mood sonoro, anche l’impostazione vocale. Il maestro del trasformismo vocale di destreggia anche con la musica latinoamericana, proponendo la versione di Talk Dirty secondo lo stile degli Aventura, band conosciuta soprattutto per i singoli Obsesion e Cuando Volveras. Nel breve brano spicca anche un tributo ai cattivissimi Slayer e al leggendario Bob Marley.

UNA DOTE CANORA POLIEDRICA - Vincent ha aggiunto al brano di Derulo mille nuove sfaccettature con originalità ed “elasticità vocale”, riuscendo a immedesimarsi nei grandi della musica internazionale in un arco temporale davvero ristretto.

Rachele Sorrentino
@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews