VIDEO GOL Torino-Siena 3-2: Rosina sbaglia un rigore al 90′

Torino-Siena

Alessio Cerci, ottima la prova dell'ex viola (zimbio.com)

TORINO-SIENA 3-2: 5′ p.t Brighi, 30′ p.t Reginaldo, 37′ p.t Bianchi, 47′ p.t Cerci, 30′ st Paolucci

Torino (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio, Di Cesare, Rodriguez, Caceres; Basha, Brighi; Cerci, Bianchi, Sansone (34′ st Meggiorini), Birsa (34′ st Suciu). A disp.: Gomis L., Cinaglia, Suciu, Bakic, Gatto, Verdi, Stevanovic, Meggiorini. All. Ventura

Siena (3-5-2): Pegolo; Neto, Paci, Felipe; Belmonte (56′ Sestu), Vergassola, Bolzoni, Valiani (41′ Paolucci), Del Grosso; Rosina, Reginaldo. A disp.: Farelli, Contini, Marini, Dellafiore, Rubin, Mannini, Coppola, D’Agostino, Della Rocca, Bogdani. All. Iachini

Arbitro: Di Bello
Ammoniti: Reginaldo, Del Grosso, Paci, Neto; Bianchi“

Torino - I granata di Ventura trovano una vittoria tanto fondamentale quanto sofferta nel match casalingo contro il Siena. Partita che sembrava chiusa dopo il primo tempo e che si riapre invece nella ripresa, terminando con il clamoroso errore dal dischetto di Rosina al 89′. Sempre più complicata la situazione di classifica della squadra di Iachini.

Giampiero Ventura è alle prese con ben cinque squalificati: Masiello, Gazzi, Vives, Glik e Darmian, oltre agli infortunati Santana e Ogbonna. In avanti, al fianco di Bianchi, preferito Sansone a Meggiorini. Iachini per sostituire lo squalificato Angelo sull’out di destra sceglie Belmonte. In attacco sarà Rosina a supportare Reginaldo, vista la cessione al Napoli di Calaiò.

Passano 5 minuti e i padroni di casa sono subito in vantaggio. Cerci rientra verso il centro da destra e serve sulla sovrapposizione D’Ambrosio, che lascia partire un perfetto cross rasoterra all’indietro sul quale si avventa Brighi che di destro batte Pegolo. Alla mezz’ora il Siena trova il pareggio in maniera casuale. Su un corner dalla destra di Rosina, una spizzata di Paci fa schizzare il pallone sul petto di Reginaldo: impatto fortuito da due passi e nulla da fare per Gillet.

La reazione del Toro non si fa attendere e al 37′ arriva il gol del momentaneo 2-1. Sansone apre per Birsa, cross pennellato da sinistra per la testa di Bianchi, lasciata solo da Paci e Felipe: per il centravanti granata è un gioco da ragazzi mettere alle spalle di Pegolo. Prima del fischio di fine primo tempo arriva anche il terzo gol. Un rilancio della difesa sugli sviluppi di un corner dei bianconeri, si trasforma in un assist d’oro per Cerci, che può scappare in solitaria fino all’area avversaria, saltare in velocità Pegolo e segnare con facilità a porta sguarnita.

Nella ripresa il Siena prova il tutto per tutto e nel finale riesce quasi a pareggiare la partita. Al 70′ accorcia le distanze Paolucci, lanciato dalla splendida sponda con l’esterno di Reginaldo. Poi il clamoroso episodio al minuto 89. Brighi atterra in area Della Rocca e Di Bello concede il calcio di rigore, ma l’ex toro Rosina grazia Gillet, mettendo la palla a lato.

Davide Lopez
@davidelopez1986

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews