VIDEO GOL Real Madrid-Borussia Dortmund 2-0, quasi impresa Real

Real Madrid-Borussia Dortmund, il ritorno della semifinale di Champions League

REAL MADRID-BORUSSIA DORTMUND 2-0: 38′ st Benzema, 43′ st Sergio Ramos

Madrid – Il Real vince 2-0,ma non basta. E’ il Borussia Dortmund ad accedere alla finale di Wembley, dove incontrerà probabilmente i cugini del Bayern Monaco. Il Real va a segno soltanto al 83′ con Benzema, raddoppia con Ramos, ma nel concitato assedio finale non riesce a trovare il clamoroso gol del 3-0.

Mourinho cerca l’impresa dopo la sconfitta per 4-1 del match d’andata. Per l’occasione rilancia Di Maria come trequartista assieme a Ozil e Ronaldo dietro a Higuain. Modric-Xabi Alonso la coppia di centrocampo, mentre il sacrificato è Khedira. In difesa c’è la novità Essien terzino di destra. Nessuna sorpresa invece per Klopp, che dà fiducia agli stessi undici che hanno dominato il Real nella gara d’andata.

Il Real entra in campo deciso a trovare subito il gol del vantaggio. Al 4′ lancio in area per Higuain che tenta il destro in diagonale, Weidenfeller mette in angolo di piede.  Al 14′ è il turno di Ronaldo, che dopo uno splendido aggancio in area di rigore, calcia da due passi addosso a Weidenfeller. Al quarto d’ora il Borussia perde il suo gioiello Gotze per problemi muscolari, al suo posto Grosskreutz e il Real sfiora nuovamente il vantaggio. Lancio in verticale per Ozil, che si presenta tutto solo davanti al portiere, ma col sinistro calcia incredibilmente a lato. Col passare dei minuti le Merengues perdono di vivacità, consentendo ai tedeschi di venir fuori alla distanza, difendere con ordine e controllare il risultato senza correre troppi rischi.

Inizia il secondo tempo e Lewandowski ci mette poco a mettere i brividi al Bernabeu con una violenta conclusione centrale che si stampa sulla traversa. I padroni di casa appaiono confusi, commettono parecchi errori in fase di costruzione del gioco, avvertono la pressione di dover trovare a tutti i costi il gol del vantaggio. Ad approfittarne è il Borussia, che va due volte vicino al gol dello 0-1. Al 17′ Reus dalla destra pesca in area Gondogan che da due passi calcia addosso a Lopez. Un minuto dopo su cross dalla sinistra di Reus, Lewandowski anticipa Ramos di testa, ma non riesce a centrare lo specchio. Mourinho butta nella mischia Benzema e Kakà per Higuain e Coentrao. Poi anche Khedira per Xabi Alonso. Al 25′ il primo squillo di Ronaldo, molto in ombra stasera, che di punta prova a beffare Weidenfeller, ma calcia sopra la traversa. Il Borussia col passare dei minuti arretra colpevolmente il baricentro e nel quarto d’ora finale è assedio Real. Al 39′ Ozil, servito sulla destra da Kakà, mette al centro un invitante pallone basso che Benzema scaraventa sotto la traversa. I tedeschi, subito il gol, si chiudono in area di rigore. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo una cannonata di Benzema viene messa in corner Weidenfeller. Nell’azione successiva lo stesso Benzema va sul fondo sinistro in area e mette il pallone all’indietro per Ramos che di sinistro la mette in rete. E’ il 90′ e il Real ha sei minuti per trovare il gol che vorrebbe dire finale. Nel recupero i blancos sono pero’ imprecisi e non riescono a produrre occasioni significative. Finisce qui la rincorsa alla “decima”. E’ la sorpresa Borussia ad accedere alla finale di Wembley.

I TABELLINI

Real Madrid (4-2-3-1): Diego Lopez; Essien, Varane, Sergio Ramos, Coentrao (12′ st Kakà); Modric, Xabi Alonso (23′ st Khedira); Di Maria, Oezil, Cristiano Ronaldo; Higuain (12′ st Benzema). A disp.: Casillas, Albiol, Pepe, Morata. All.: Mourinho.

Borussia Dortmund (4-2-3-1): Weidenfeller; Piszczek, Subotic, Hummels, Schmelzer; Bender, Gundogan; Blaszczykowski (47′ st Santana), Gotze (14′ Grosskreutz), Reus; Lewandowski (42′ st Kehl). A disp.: Langerak, Leitner, Sahin, Scheiber. All.: Klopp.

Arbitro: Webb (Ing)
Ammoniti: Coentrao, Higuain, Sergio Ramos (R), Gündogan, Bender, Weidenfeller (B)

IL VIDEO DELLA PARTITA

 

Davide Lopez
@davidelopez1986

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews