VIDEO GOL Psv Eindhoven-Milan 1-1: Matavz risponde a El Shaarawy

Psv Eindhoven-Milan

El Shaarawy, autore del gol del vantaggio rossonero (foto di Filippo Monteforte Getty Images)

Psv Eindhoven-Milan 1-1: 15′ p.t El Shaarawy, 15′ s.t Matavz

Eindhoven – Buona prova in Olanda del Milan, che pareggia 1-1 la gara d’andata del turno preliminare valido per l’accesso alla fase finale della prossima edizione della Champions League. I Rossoneri subiscono gli avversari nella prima parte di gara, ma trovano il vantaggio con El Shaarawy. Nella ripresa una papera di Abbiati consente al Psv di pareggiare. Un risultato che dà sicuramente fiducia agli uomini di Allegri in vista della gara di ritorno in programma mercoledì prossimo a San Siro.

Allegri, privato degli infortunati De Sciglio e Robinho, sceglie il 4-3-3 con Balotelli al centro di un attacco completato da Boateng ed El Shaarawy. Emanuelson viene preferito a Constant per la fascia sinistra, mentre Muntari viene schierato dal primo minuto al posto di Nocerino. Formazione tipo per il PSV di Phillip Cocu con la sola novità di Park nel tridente offensivo assieme a Matavz e Depay.

Come prevedibile il Milan soffre in apertura di gara la brillantezza degli olandesi. La squadra di Allegri patisce gli scambi rapidi degli uomini di Cocu e gli inserimenti dei centrocampisti Schaars e Wijnaldum, che arrivano con facilità a concludere dal limite dell’area. Abbiati però non si fa sorprendere e il Milan col trascorrere dei minuti riesce a prendere in mano le redini del match, rallentando i ritmi e imponendo il proprio possesso palla. Al 15′ il gol del vantaggio. Abate, innescato sulla destra da Boateng, pesca con un preciso cross sul secondo palo El Shaarawy che tutto solo batte di testa un incolpevole Zoet. Il gol subito scombussola i piani del Psv, che rischia immediatamente il tracollo sulla splendida conclusione a giro di Balotelli. Solo la traversa salva gli olandesi dallo 0-2. I legni graziano al 36′ anche i Rossoneri, quando un errore di Abate mette in moto Matavz, rapido ad innescare Maher la cui conclusione di destro all’interno dell’area si stampa sulla traversa con Abbiati già battuto.

Nella ripresa il Milan entra in campo più concentrato ed ordinato imponendo da subito il proprio ritmo agli avversari. Al 5′ Balotelli serve splendidamente El Shaarawy, che anticipa con un pallonetto Zoet, ma non riesce a trovare lo specchio della porta. Quando il Milan sembra poter tranquillamente controllare il match arriva al 15′ la doccia fredda, con la rete del pareggio firmata da Matavz. Un siluro apparentemente innocuo da 40 mt di Bruma non viene trattenuto da Abbiati. Il più lesto di tutti ad arrivare sul pallone è Matavz, che di testa insacca a fil di palo. Al 29′ Bruma ci riprova dalla grande distanza, sfiorando il palo alla destra di Abbiati e al 31′ Rekik di testa da due passi, colpisce malamente mandando a lato. Il Milan nel finale soffre la miglior condizione fisica della compagine olandese, ma regge comunque bene l’urto, sfiorando a due dalla fine anche il gol vittoria con una bella combinazione tra i subentranti Niang e Poli conclusa troppo centralmente dall’ex doriano.

IL VIDEO DELLA PARTITA

Davide Lopez
@davidelopez1986 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews