VIDEO Giornata mondiale per l’igiene delle mani. A suon di musica

Il 5 maggio è la Giornata mondiale per l'igiene delle mani. In rete il video per sensibilizzare alla pulizia delle mani, a ritmo di musica

Il 5 maggio si celebra la Giornata mondiale per l’igiene delle mani, che detta così può sembrare una banalità. Tutti, infatti, laviamo le nostre mani più volte durate la giornata o almeno la maggior parte di noi. Almeno all’apparenza. Il semplice gesto della pulizia sotto l’acqua del rubinetto delle nostre mani con il sapone sarà un gesto meccanico e scontato ma spesso non è attuato così tante volte quanto necessario. Soprattutto negli ospedali. L’igiene delle nostre mani è fondamentale per la nostra salute e la prevenzione di una serie di infezioni e malattie e la Giornata mondiale per l’igiene delle mani ce lo ricorda. Anche con un video pubblicato in rete.

SENSIBILIZZAZIONE – Il video sulla sensibilizzazione della pulizia delle mani è stato messo in rete dall’ospedale Humanitas di Milano che in occasione della Giornata mondiale per l’igiene delle mani ha voluto attirare l’attenzione sull’evento. Pulizia delle mani a suon di musica, come possibile vedere nel video che si propone di attirare anche i più piccoli.

A SUON DI MUSICAUn video divertente destinato principalmente ai bambini e, perché no, a qualche grandicello che quest’abitudine non la conserva a dovere. Nel video una ragazza spiega come lavarsi correttamente le mani cantando le mosse essenziali per una giusta pulizia con una canzone-filastrocca che di certo i bambini che la ascolteranno ricorderanno facilmente.

NIENTE SCUSE – Il responsabile Risk Managemente dell’ospedale Humanitas di Milano, Matteo Moro, ha dichiarato: «Non ci sono scuse. Come afferma l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la corretta igiene delle mani è segno di competenza, professionalità e rispetto e deve divenire parte integrante dell’attività di ogni singolo operatore sanitario».

L’IMPORTANZA DELL’IGIENE DELLE MANI – Un problema che può sembrare inesistente da noi ma che in realtà in giro per il mondo è piuttosto sviluppato. Uno studio pubblicato dalla rivista “Journal of Patient Safety” e condotto in alcuni ospedali giapponesi, ha dimostrato come nel Paese nipponico non tutti seguano una precisa condotta igienica a riguardo mentre in altri Paesi come la Scozia l’igiene delle mani nelle strutture ospedaliere è eccellente. In Italia una campagna condotta nel biennio 2007-2208 ha prodotto un aumento dell’aderenza media alla questione del personale sanitario, dal 55,2% al 68,6%. Numeri importanti che devono essere migliorati, a partire dalla Giornata mondiale per l’igiene delle mani di quest’anno.

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews