VIDEO – Francia, manifestazioni contro Hollande: 70 arresti

hollande

Il presidente francese Francois Hollande, mai così in basso nei sondaggi

Parigi – Grandi manifestazioni contro il presidente francese Francois Hollande questa mattina a Parigi. Hollande, che si stava recando all’Arco di Trionfo per la commemorazione dell’armistizio del 1918, è stato fischiato da numerosi manifestanti all’altezza degli Champs-Elysees. Alcune decine di persone hanno inoltre scavalcato le transenne, occupato il centro della strada e contestato il presidente, gridando «Hollande dimettiti». Alcuni manifestanti indossavano i berretti rossi della protesta antitasse in Bretagna, che da diverso tempo contestano l’ecotassa con la quale il governo intende compensare l’impatto ambientale del trasporto su gomma. Altri manifestanti, con molta probabilità vicini agli anti-nozze gay,  gridavano «Hollande dimettiti, dittatore, non vogliamo la tua legge».

Per riportare l’ordine è stato necessario l’intervento della polizia, che ha generato lo scoppio di alcuni tafferugli, al termine dei quali 70 persone sono state fermate dalla polizia. Lo ha reso noto la Prefettura. Nel pomeriggio il presidente francese Hollande sarà ad Oyonnax, situata sul confine con la Svizzera, per un omaggio ai caduti.

 Un manifestante 25enne ha espresso la propria opinione a un giornalista di France press: «Non ne possiamo più. Siamo stanchi del dilettantismo di questo Governo, di queste tasse eccessive, del matrimonio per tutti, anche per i gay». Manuel Valls, ministro degli Interni, ha anche commentato l’accaduto, segnalando la presenza sul posto di molti uomini «legati all’estrema destra, compreso candidati ed esponenti del Front national». Il ministro ha inoltre puntato il dito verso esponenti dei movimenti anti nozze gay del “Printemps francais”, e contro gli ultranazionalisti di destra di “Renouveau francais”.

Al di là dei fatti di cronaca, Hollande si trova ai minimi storici in termini di popolarità nei sondaggi ed è alle prese con una situazione economica francese molto critica: ormai solamente il 25% dei francesi appoggia ancora l’operato del presidente. Ben cinque punti percentuali in meno rispetto all’inizio di ottobre.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews