VIDEO – FOTO E’ rigore su Vidal? Facebook e Twitter se la ridono

rigore-su-vidal

Il tocco impercettibile di Illaramendi su Vidal (foto via Twitter)

L’arbitraggio del signor Grafe in Real Madrid – Juventus di ieri sera non è stato propriamente all’altezza di un incontro di Champions League. Oltre all’inesistente espulsione di Chiellini, oggetto delle critiche è stato un presunto fallo da rigore su Vidal nel secondo tempo. Apparentemente un’indegna ciabattata del centrocampista offensivo bianconero nel prato del Bernabeu, rivelatasi poi, ad un accuratissimo lavoro di moviola, figlia di un impercettibile tocco di Illaramendi. Sul quale il web, tramite Facebook e Twitter, ha trovato immediatamente il modo di dire la sua.

E’ RIGORE? - Ad infiammare il dibattito sono state le moviole dopopartita di Sky e Mediaset, con protagonisti Caressa e Pistocchi. Nei video a fondo pagina si può vedere al ralenti come il piede del giocatore del Real sfiori sull’esterno il destro di Vidal, quello con cui il cileno calcerà in pieno una malcapitata zolla dell’area di rigore dei blancos. Ad un’analisi calcistica lucida, le osservazioni sono due: in primis è praticamente impossibile vedere un tocco di quel tipo, nonostante il piazzamento di arbitro, guardalinee e giudice di porta fosse perfetto. La visuale ideale, poi, è stata messa a fuoco solo a fine partita ed utilizzando una lente d’ingrandimento sulla moviola. Una forzatura della forzatura.

In seconda istanza, c’è anche da dire che il contatto, oltre ad essere impercettibile, avviene in fase di corsa e non contribuisce alla caduta di Vidal, che prosegue nel movimento e poi calcia a terra. Il tocco c’è, ma è lievissimo ed equiparabile ad uno dei tanti contatti corpo a corpo in area di rigore che non fanno andare a terra l’avversario. Dare il rigore sarebbe stato probabilmente un eccesso, seppur decisamente minore di quello dell’espulsione totalmente inventata di Chiellini.

IL WEB SE LA RIDE - Di sicuro la platealità della caduta di Vidal, e l’impatto mediatico del palcoscenico della Champions League, hanno generato un immediato effetto epic fail. In Inghilterra non ci sono andati giù leggeri, ed il Daily Mail ha titolato Is the worst dive ever (è il peggiore tuffo di sempre)?, con tanto di pseudo-campagna contro i tuffi in area di rigore. In Italia ha vinto a mani basse l’arma dell’ironia: su Facebook e Twitter sono apparsi di fotomontaggi a gogò. Vidal che inciampa in un dosso dissuasore stradale, la gamba di Illaramendi che si allunga a dismisura o addirittura una mina che esplode a contatto con il giocatore bianconero e lo fa saltare in area. Chissà se il web riuscirà a strappare una risata anche all’accigliatissimo Conte.

Francesco Guarino
@fraguarino

Vidal e il dosso

Vidal e il dosso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

rigore-su-Vidal-real-juve

Vidal e la super-gamba di Illaramendi

 

 

 

 

 

 

 

 

Vidal e la mina antiuomo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

rigore-su-vidal-real-juve-daily-mail

La “campagna” del Daily Mail contro i tuffi in area di rigore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews