VIDEO Fast and Furious dei poveri: salta con l’auto dal carro attrezzi

Il video della spettacolare 'evasione' dal carro attrezzi di un automobilista inglese multato per divieto di sosta. Ma il finale non è alla Fast and Furious

No, al volante non c’era Vin Diesel o il compianto Paul Walker. Semplicemente un automobilista doppiamente indisciplinato, forse fan di Fast and Furious, che ha reagito in maniera drastica alla multa per divieto di sosta e alla relativa rimozione con carro attrezzi della propria vettura. Un video pubblicato poche ora fa su YouTube e LiveLeak immortala quello che è successo a fine agosto a Walthamstow, cittadina della parte orientale di Londra, ad uno spericolato trasgressore del codice della strada. Il sequestro della vettura è stato infatti scongiurato – almeno dalle immagini – in maniera quantomeno drastica: saltando giù dal carro attrezzi in retromarcia.

DIVIETO DI SOSTA - Il video ripreso da un telefonino il 29 agosto 2014 è impietoso nell’immortalare ad imperitura memoria web l’accaduto. La vettura del giovane è stata pizzicata in divieto di sosta dall’inflessibile servizio pubblico di Sua Maestà e, all’immancabile multa, è seguita la rimozione con carro attrezzi, trovandosi probabilmente il veicolo in una zona a rimozione forzata. Il giovane arriva come una furia sul luogo dell’accaduto e, vedendo la propria vettura sul carro attrezzi, esce fuori di senno.

fast-and-furious-carro-attrezzi-divieto-di-sosta

Il momento del salto dal carro attrezzi

SALTO ALLA FAST AND FURIOUS, MA… - Con un gesto inconsulto e pericoloso, l’uomo sale sul carro attrezzi che ha appena sollevato la vettura a bordo, ma non ne ha ancora assicurato le ruote ai fermi, che dovrebbero impedire qualsiasi movimento dell’auto in marcia. Il giovane innesta la marcia sbagliata – la prima, e l’auto si muove in avanti – poi trova la retro e si lancia a tutto gas fuori dal carro attrezzi, con un balzo rischioso e spettacolare. Non trattandosi di un film ed essendo l’auto un normalissimo veicolo stradale, l’atterraggio sull’asfalto è goffo e pesante.

Il trasgressore continua la sua fuga in retromarcia, ma mentre l’auto indietreggia si sente distintamente un rumore metallico, come se la marmitta si fosse staccata o un componente meccanico si fosse incrinato, andando a strisciare sulla strada. Forse lo spericolato automobilista sarà riuscito a scampare al sequestro della vettura, ma un giro in officina non gliel’avrà tolto nessuno. E forse gli sarà costato più del carro attrezzi. Fast and Furious è meglio guardarlo al cinema che ripeterlo in strada.

Francesco Guarino
@fraguarino

 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews