VIDEO – Drugs Live, il docu-reality sugli effetti devastanti dell’ecstasy

drugs live

Drugs Live ha creato molto scalpore in Inghilterra

Roma – Il mondo dei reality si apre al sociale con Drugs Live, un programma dedicato a scoprire e documentare dal vivo gli effetti che l’ecstasy ha sull’uomo. Si tratta di una vera e propria novità per il piccolo schermo, e a dire il vero questa trasmissione ha già debuttato in Inghilterra su Channel 4, circa un anno fa, creando piuttosto clamore.

«I partecipanti non canteranno, non litigheranno, non balleranno – recita in italiano il promo di Drugs Live -. Dovranno solo assumere ecstasy… per vedere l’effetto che fa». L’esperimento scientifico piuttosto controverso si basa infatti su uno studio condotto su venticinque volontari, che si sono prestati alla ricerca e che hanno assunto quindi l’ecstasy. A ideare ogni aspetto il David Nutt, tra i più preparati in materia di droghe.

Sotto i riflettori e l’occhio attento della telecamera, i partecipanti assumeranno non solo la sostanza, ma saranno sottoposti anche a precise visite mediche, tra cui rientreranno anche le risonanze magnetiche. Le scene forti non mancheranno di certo, ma è il giusto compromesso per essere consapevoli di quanto spesso si assume con estrema leggerezza, soprattutto tra i giovanissimi.
Il professor Nutt ha cercato non solo di far conoscere gli effetti dell’ecstasy, ma anche di mostrare i possibili benefici che il corpo umano può trarne dall’assunzione. Per esempio potrebbe essere di grande aiuto nella cura di una patologia come la sindrome da stress post traumatico.

Le critiche contro Nutt e il suo Drugs Live sono state piuttosto feroci e gli sono costate anche il posto presso l’Imperial College di Londra. Che ne penseranno i telespettatori italiani? La ricerca sarà trasmessa domani sera alle 22.30 su LaEffe.

Angela Piras

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews