VIDEO – Il Barcellona rende omaggio a Puyol

Come tutti gli appassionati di calcio hanno appreso nella giornata di ieri, il difensore Carles Puyol ha comunicato il suo addio al Barcellona. Per la precisione ha detto: «Come ho già detto alcuni mesi fa, i problemi al ginocchio non sono scomparsi. Per questo, il 30 giugno si chiude la mia avventura come giocatore del Barcellona», «Ho dato tutto per questo club». La società catalana, ha deciso di rendere omaggio al suo grande capitano con questo video.

UNA GRANDE CARRIERA - Il giocatore ha detto di essere stato fortunato: «Ho vissuto il sogno di milioni di ragazzi, sono stato un privilegiato. Per 19 anni ho fatto ciò che mi piace, allenarmi e giocare. Ho vinto tanto, ma ho apprezzato soprattutto il lato umano di questo club. Ero un bambino quando sono arrivato, me ne vado con una famiglia che mi rende orgoglioso». «Ho avuto la fortuna di scendere in campo con i migliori, mi mancheranno. Ringrazio i medici e i fisioterapisti della società, ringrazio gli altri dottori che mi hanno curato. Non abbiamo trovato la soluzione ma non mi arrendo, continuerò a provarci senza però la pressione di dover giocare a tutti i costi».

UN FUTURO INCERTO - Non è escluso, quindi, che potrebbe tornare a giocare con una maglia diversa. Anche se, ad essere, sinceri, immaginare Puyol con una maglietta che non sia quella blaugrana, è davvero difficile se non impossibile. Il giocatore ha voluto specificare che non andrà al Milan, come qualcuno aveva ipotizzato: «Il Milan ha sempre puntato su gente esperta, ma non penso che voglia me. Il mio tempo è scaduto».

UNA BACHECA PIENISSIMA - Puyol ha vinto così tanto che si fa fatica a tenere il conto dei trofei: sei campionati, 6 supercoppe spagnole, 6 coppe di Spagna, 3 Champions League, 2 supercoppe europee, 2 campionati del mondo per club. Con la nazionale, ha vinto l’europeo del 2008 e il mondiale del 2010. Proprio in Sudafrica fu deciso in semifinale, quando di testa segnò il gol che sbloccò e decise il match contro la Germania.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: lainfo.es

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews