VIDEO Arbitro indeciso fa scegliere il cartellino al calciatore

L'arbitro indeciso (fonte: gazzettaobjects.it)

L’arbitro indeciso (fonte: gazzettaobjects.it)

La figura dell’arbitro nel campionato di calcio italiano riveste un ruolo fondamentale, spesso al centro di animate discussioni tra tifosi per presunti falli e torti subiti, protagonisti delle moviole e dei giudizi dei programmi sportivi e presenze fisse nelle chiacchiere da bar del lunedì. Non in tutti i campionati del mondo, però, l’arbitro riveste un ruolo carismatico e decisionale ma, anzi, viene influenzato colpevolmente dal mormorio del pubblico e dallo sbraitare dei calciatori.

L’ARBITRO INDECISO - Questo è esattamente ciò che è avvenuto nel campionato di calcio di Cina, dove l’arbitro, trovatosi in una situazione di incertezza, non è stato in grado di prendere una decisione netta in una normalissima situazione di gioco. Durante la partita un calciatore ha commesso un brutto fallo sul giocatore della squadra avversaria, punibile, secondo il regolamento, con l’espulsione diretta; l’arbitro, raggiunto il calciatore con l’intento di punirlo con il cartellino rosso, si è fatto però prendere dal panico e, di fronte alle urla dei tifosi e alla teatrale giustificazione del colpevole, ha deciso di rivedere la sua decisione e di far decidere il destino.

Come mostrato dal video, registrato dalle telecamere presenti in campo e divenuto virale sul web in pochissimo tempo, l’arbitro ha estratto i due cartellini, ha chiesto al calciatore di chiudere gli occhi e ha lasciato a lui la scelta ultima.

PESCA FORTUNATA - Il giocatore, forse fortunato o forse “furbetto”, ha pescato il cartellino giallo, continuando così la sua partita. L’episodio si è così concluso con un applauso del pubblico della squadra, interdetto dall’accaduto ma felice della mancata espulsione del calciatore.
Il video dell’arbitro indeciso ha fatto sorridere gli amanti del calcio di tutto il mondo, sbalorditi dalla mancata fermezza dell’uomo e dalla spettacolare risoluzione trovata.

Chissà cosa sarebbe successo in Italia se un arbitro avesse deciso di lasciare la scelta del cartellino al calciatore colpevole. Probabilmente sarebbe stata la notizia del giorno e l’argomento di discussione per diversi lunedì…

Alessia Telesca

foto: gazzettaobjects.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews