Video – Amici 13: vince Deborah Iurato, secondi i Dear Jack

La finalissima di Amici 13 si è conclusa con il trionfo della cantante siciliana Debora Iurato. Secondi invece i Dear Jack, favoritissimi alla vigilia

Il vincitore di Amici 13 è Deborah Iurato, la cantante siciliana si ritrova a sorpresa sul gradino più alto del podio. A lei va la tanto desiderata coppa del programma e un cospicuo premio in denaro. Al secondo posto la band dei Dear Jack, cui è andato invece il premio della critica e terzo Vincenzo, trionfatore nella categoria danza.

Nel corso della finalissima del talent è stata proprio Debora a darsi maggiormente da fare. La puntata finale le ha infatti riservato due grandi sfide, la prima con Vincenzo e la seconda con i Dear Jack. La ventiduenne a stento ha trattenuto le lacrime per tutto il corso della diretta, per poi scoppiare in un pianto di gioia solo alla fine, consapevole del proprio inaspettato trionfo.

PRIMA SFIDA, DEBORAH VS VINCENZO – La cantante siciliana ha affrontato a inizio puntata una sfida diretta con il suo compagno di squadra, il ballerino Vincenzo, accompagnato dalla sua partner Giovanna. I due finalisti si sono quindi alternati sul palco di Amici 13, regalando al pubblico momenti di vero divertimento e anche forti emozioni. Vincenzo ha mostrato ancora una volta le sue capacità nei balli latini, specialità che gli ha permesso l’ingresso nella scuola, ma anche in balli molto distanti dal suo genere. Debora ha incantato pubblico, giuria e giornalisti presenti in studio con la sua voce potente. Il duello tra i due si è chiuso con il 73 % dei voti in favore di Deborah. Da quell’istante era chiaro che la battaglia finale per la conquista della coppa sarebbe stata tra la siciliana e la band Dear Jack.

FINALISSIMA, DEBORAH VS DEAR JACK – Lo scontro diretto tra Deborah e i Dear Jack è stato alla pari, e pur essendo in vantaggio fin dalle prime battute, la cantante ragusana ha rischiato di perdere per un soffio la vittoria. I Dear Jack infatti erano dati come possibili vincitori già da qualche settimana, e questo pensiero era avvalorato anche dal successo di vendite del loro disco, al primo posto della classifica. Se a questo si aggiunge la novità legata alla loro presenza nel talent di Canale 5, il gioco sembrava ormai fatto. E invece il televoto ha voluto premiare la costanza, il talento e la tenacia di una giovane donna, Deborah Iurato, che ha finalmente potuto stringere la coppa tra le mani e gioire subito dopo la proclamazione, festeggiata dagli stessi Dear Jack e acclamata da tutto il pubblico presente in studio.

Deborah Iurato amici 13

La giovane Debora Iurato mostra il suo primo album di inediti (boxmusica.it)

CALA IL SIPARIO - Si conclude così la tredicesima edizione del programma, un anno diverso per i grandi cambiamenti che hanno coinvolto proprio Amici 13. Con il passaggio della striscia quotidiana su Real Time si è cercato di conquistare una fetta maggiore di pubblico, nel tentativo di superare la mancanza di “spazio” su Canale 5 e ovviare ai grossi costi della trasmissione. L’apertura poi alle band, crew e balli latini ha permesso a questa accademia televisiva di scoprire nuovi talenti, fornendo loro la giusta spinta per affermarsi nel mondo dello spettacolo.

Ora per i ragazzi inizia la vera sfida. Ad Amici 13 sembrano però aver vinto tutti, non solo Deborah, trionfatrice assoluta della trasmissione. I Dear Jack si sono portati a casa il premio della critica e l’ingaggio da parte di Kekko, frontman dei Modà che aveva supportato la band già nel primo lavoro discografico. Escono vincitori i due direttori artistici Moreno Donadoni e Miguel Bosè, al centro delle sfide del serale. Nonostante la giovane età e una certa inesperienza, il rapper Moreno è riuscito a portare sul podio due componenti della squadra bianca: una vera soddisfazione per il genovese dal carattere piuttosto fumantino. Esce vincitore Giuliano Peparini che anche quest’anno ha curato le scenografiche coreografie dei ballerini e le esibizioni che hanno accompagnato i cantanti rimasti in gara. Naturalmente tra i trionfatori non può certo mancare la padrona di casa, Maria De Filippi. Vincente è stata la scelta di affidarsi a Real Time e dare spazio a concorrenti desiderosi realmente di imparare, lasciando da parte contestazioni e siparietti antipatici visti nelle passate edizioni. Insomma la compostezza e il talento vero hanno ripagato le scelte della conduttrice e del suo team autorale. E ora già si cercano i talenti della prossima edizione…

Il video della vittoria di Deborah e l’assegnazione del premio della critica ai Dear Jack (da video.mediaset.it)

Angela Piras

@AngePiras

Ecco come Ragusa festeggia la vittoria di Deborah

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews