VIDEO – Serie A 26a giornata, tutti i gol

Serie A 26a giornata

La Juve vince 3-0 col Siena e mette pressione sul Napoli, in campo domani a Udine (foto da tuttosport.com)

SERIE A 26a GIORNATA: i gol, i marcatori e la classifica

Milano – In attesa del derby della madonnina di questa sera tra Inter e Milan, eccoci qui per commentare i risultati di questo spezzone della 26a giornata di Serie A, che continuerà domani con Lazio-Pescara e Udinese-Napoli e si chiuderà martedì sera con il recupero di Bologna-Fiorentina, in programma per oggi, ma rinviata causa neve. Nel lunch match di oggi la Sampdoria ha battuto 2-o il Chievo.
La Juventus vince senza grossi problemi il match casalingo contro il Siena. Ad aprire le marcature è il più in forma del momento della squadra di Antonio Conte, Stephan Lichtsteiner, che nell’occasione trova un gol abbastanza fortunoso, ma ha il merito di essere sempre presente nel vivo del gioco. Nella ripresa il raddoppio di Giovinco e il definitivo 3-0 firmato da Pogba con una delle sue conclusioni da fuori. I bianconeri mettono così pressione al Napoli, atteso domani dalla difficile sfida di Udine, prima del big match di venerdì 1 marzo al San Paolo.
A rischio rinvio erano anche le sfide Parma-Catania e Atalanta-Roma, che si sono invece giocate regolarmente, in condizioni assolutamente precarie, soprattutto per ciò che concerne il match di Bergamo.
Al Tardini maiuscola prestazione della squadra siciliana che vince 2-1, facendo un bellissimo regalo di compleanno al presidente Pulvirenti e proiettandosi con forza nella lotta di fine campionato per le posizioni valide per l’accesso all’Europa League. Il Parma prosegue invece il suo periodo no, dopo un girone d’andata superlativo.
Vittoria esterna anche per la Roma sull’Atalanta. La squadra di Andreazzoli, fatica non poco sul campo innevato dell’Azzurri d’Italia, ma alla fine raggiunge la seconda vittoria consecutiva dopo l’exploit di settimana scorsa contro la Juventus. I giallorossi vanno sotto grazie al gol di Livaja, poi rimontano con Marquinho e Pjanic. Il croato ex Inter riporta la situazione in parità, ma Torosidis al 26′ del secondo tempo trova di testa il definitivo gol vittoria.

Spettacolare 4-3 nell’ultimo match tra Cagliari e Torino. Rossoblu in vantaggio con un rigore di Sau nel finale del primo tempo. Poi succede di tutto nella ripresa. I granata si portano sul 1-2 con Cerci e Stevanovic, poi Conti e Pinilla dal dischetto riportano gli isolani in vantaggio, ma i granata d’orgoglio in 9 uomini riacciuffano il pareggio con capitan Bianchi. All’ultimo secondo ci pensa ancora Conti a regalare al Cagliari la grande vittoria.
TUTTI I RISULTATI E I MARCATORI
Sampdoria-Chievo 2-0 (33′ Poli, 83′ Eder) –  VIDEO
Atalanta-Roma 2-3 (8′ e 44′ Livaja, 12′ Marquinho, 34′ Pjanic, 71′ Torosidis) – VIDEO
Cagliari-Torino 4-3 (37′ rig. Sau, 47′ Cerci, 54′ Stevanovic, 75′ e 95′ Conti, 86′ rig. Pinilla, 92′ rig. Bianchi) – VIDEO
Juventus-Siena 3-0 (30′ Lichtsteiner, 74′ Giovinco, 89′ Pogba) – VIDEO
Parma-Catania 1-2 (5′ Lodi, 44′ Keko, 87′ Amauri) – VIDEO
Inter-Milan: stasera ore 20:45
Udinese-Napoli: domani ore 19
Lazio-Pescara: domani ore 21.
Bologna-Fiorentina: martedi’ alle 20
LA CLASSIFICA AGGIORNATA
Juventus 58 punti, Napoli 51*, Lazio 44*, Milan 44*, Inter 43*, Fiorentina 42*, Catania 42, Roma 40, Udinese 36*, Sampdoria 33, Parma 32, Cagliari 31, Torino 31, Chievo 29, Atalanta 27, Bologna 26*, Genoa 26, Siena 21, Pescara 21*, Palermo 20.
*Una partita in meno
Davide Lopez
@davidelopez1986 

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews