Via Crucis: il programma romano del venerdì santo

Via Crucis

Papa Francesco (papafrancesco.net)

Come ogni venerdì santo, questa sera è in programma la Via Crucis a cui parteciperà anche Papa Francesco. Per chi si trovasse a Roma, magari come turista, è meglio sapere certe cose.

DISAGI - Alle ore 14 verranno chiusi il Colosseo, il Palatino e il Foro Romano. Mentre, per quello che riguarda la metropolitana, la stazione del Colosseo non sarà accessibile dalle 19 alle 23.30. Anche le strade limitrofe saranno soggette a limitazioni.

DIRETTA TV - Dalle ventuno e dieci, la Via Crucis in diretta da Roma sarà visibile in diretta televisiva su Rai 1 e Tv2000. Quest’ultimo è visibile al canale 28 del digitale terrestre. Per i più tecnologici, ci potranno osservare le suggestive immagini anche direttamente da tablet, cellulare e computer. Sul primo canale della Rai, la Via Crucis sarà preceduta da uno speciale Porta a Porta condotto, come sempre, da Bruno Vespa. Per l’occasione, la trasmissione Affari Tuoi condotta da Flavio Insinna non andrà in onda. Alle quattordici e dieci, invece, sempre su Rai 1, ci sarà una puntata particolare di A sua immagine. La conduttrice sarà Lorena Bianchetti.

IL VENERDÌ SANTO DI PAPA FRANCESCO - Per Jorge Mario Bergoglio non sarà la prima Via Crucis da pontefice di Roma. L’anno scorso, infatti, poco dopo la sua elezione, fece il suo debutto. In quell’occasione, esordì dicendo che «in questa notte deve rimanere una sola parola, che è la Croce stessa. La Croce di Gesù è la Parola con cui Dio ha risposto al male del mondo. A volte ci sembra che Dio non risponda al male, che rimanga in silenzio. In realtà Dio ha parlato, ha risposto, e la sua risposta è la Croce di Cristo: una Parola che è amore, misericordia, perdono». Dalle prima anticipazione, questa sera Bergoglio dovrebbe parlare del problema dell’immigrazione e della crisi. Ieri, in occasione del giovedì santo, il Papa ha lavato e baciato i piedi di dodici disabili. C’erano anche tre stranieri, uno di religione musulmana. Padre Jorge, come lo chiama chi lo conosce da tempo, ha detto: «L’eredità che Gesù ci lascia è quella di essere servitori gli uni degli altri».

LA VIA DELLA CROCE - Per chi se lo fosse scordato, la Via Crucis è composta da quattordici fermate. La condanna a morte di Gesù, il carico della croce, le tre cadute, l’incontro con la Madonna, l’aiuto di Simone di Cirene, Santa Veronica che asciuga il volto di Gesù, l’ammonizione alle donne di Gerusalemme, Gesù spogliato dalle vesti, Gesù inchiodato sulla croce, la morte, Gesù deposto dalla croce e la deposizione nel sepolcro.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: cataniavera.it; papafrancesco.net

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews