2 Risponde a Veronesi: ‘Non abbandonare il nucleare, la ricerca deve proseguire’

  1. avatar
    jada 20/04/2011 a 20:14

    Per prendere una decisione corretta bisogna innanzi tutto avere trapsarenza vera dall’OMS, che invece ha sempre sottostimato i morti da nucleare a causa di un accordo del 1959, in piena guerra fredda, contro cui da decenni si battono medici veri, che hanno curato i liquidatori di Chernobyl e le popolazioni vicine:
    http://tinyurl.com/6jnfb53
    http://www.independentwho.info/ONU_EN.php#Wha1240
    http://tinyurl.com/3mrrb9f

    Rispondi
  2. avatar
    Francesco Guarino 20/04/2011 a 20:26

    Salve Jada,

    a mio parere il grosso problema (nel mondo, ma soprattutto in Italia, dato che qui con l’abbandono delle centrali nucleari nel 1987 si è abbandonato anche qualsiasi tipo di dibattito) è proprio questo: la mancanza di un’informazione chiara e trasparente, che prescinda dalle contaminazioni politiche e dalla volontà di ognuno di tirare l’acqua al proprio mulino. Conviene o non conviene? E’ effettivamente pericoloso o le centrali di nuova generazione abbassano drasticamente il tasso di rischio? Quanto ci costerebbe una politica nucleare e da dove verrebbero tirati fuori, eventualmente, questi soldi?
    Tante domande ma nessuna risposta, come al solito.

    Francesco Guarino
    francesco.guarino@wakeupnews.eu

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews