Vergine si mette all’asta su internet. Interessati?

vergine

La studentessa di medicina Elizabeth Raine ha deciso di far parlare di sé.  La ragazza, infatti, è vergine. Ma ha deciso di vendere la sua verginità ad un’asta on line.

UNA STORIA TUTTA DA LEGGERE - La ragazza di 27 anni, la quale ovviamente non usa il suo vero nome, si sta di fatto vendendo al miglior offerente. C’è già un’offerta di circa 180.000 sterline. La ragazza, però, spera di riuscire ad arriva a duecentocinquantamila. Ha anche ammesso di non aver mai avuto nessuna esperienza neanche vicina al sesso. Non ha mai visto un uomo nudo e non ha neanche lasciato che qualcuno la vedesse interamente senza vestiti. In modo molto sincero, ha descritto l’esperienza come un «brusco passaggio da vergine a puttana letterale». All’inizio postava on line sue foto sexy con il volto accuratamente coperto. Ma ora ha deciso di mostrare a tutti la sua faccia, nonostante tema che così sarà espulsa dall’università.

LE DICHIARAZIONI - «In realtà non piace l’anonimato. Molte persone lo scambiano per vergogna» ha detto. Riguardo la sua verginità, in precedenza aveva rivelato on line: «Ho una vita piena di impegni sono molto schifiltosa e i ragazzi non sono mai stati una priorità. Avevo altre cose da fare… », «Non riesco a immaginare un altro modo per perdere la mia verginità». E anche: «L’amore non è una parte di questo accordo. Esso è solo di natura sessuale e finanziaria». Presentato sé stessa su internet ha detto: «Sono sensualmente splendida, molto istruita e carismatica». «Ho menzionato il fatto che io sono vergine? Sì, è vero; ho preso la decisione coraggiosa (ma non sconsiderato) di mettere all’asta la mia verginità. Spero che tu sia incuriosito!».

UN AFFARE MADE IN AUSTRALIA - Visto che è proibito vendere sesso nella gran parte degli Stati Uniti, la ragazza ha assunto un agente con sede a Sydney. Nella terra dei canguri, infatti, le leggi permettono tutto ciò.

Giacomo Cangi

@GiacomoCangi

foto: sourcedigit.com; neweac.blogspot.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews