Vasco Rossi lascia la clinica anche se i medici sono contrari

vasco-villalba

Vasco all'uscita della sua prima lunga degenza a Villalba (blog.libero.it)

BOLOGNA – La “vita spericolata” della rock star Vasco Rossi non è solo nella famose canzone, ma anche quotidiana: il cantautore ha infatti deciso oggi, nonostante il parere contrario dei medici che lo hanno in cura, di lasciare la clinica Villalba di Bologna in cui si trovava ricoverato dallo scorso 14 settembre, dopo il riacutizzarsi di un’infezione alle vie respiratorie.

Il Blasco, d’accordo con i famigliari, ha sottoscritto il modulo di dimissioni, preferendo proseguire con la terapia prescrittargli tra le mura di casa propria piuttosto che  in un letto d’ospedale.  Lasciando la struttura insieme alla moglie Laura, il rocker non ha rilasciato alcuna dichiarazione e si è limitato a salutare i fan presenti; poi è salito sull’auto che lo aspettava per riportarlo nella sua abitazione.

I medici, come già detto, avevano consigliato a Rossi un’ulteriore permanenza a Villalba dopo il malore che poco più di un mese fa lo aveva colpito a Castellante Marina (Ta), obbligandolo al ricovero. All’epoca il bollettino sanitario parlò di una  «necessità di riattivare una terapia di non brevissimo periodo» che richiedeva la «collaborazione di vari specialisti» ed è chiaro che per i dottori questa necessità è ancora valida.

Più che naturale la preoccupazione che serpeggia tra i fans, molti dei quali avranno tremato oggi davanti al tweet – del tutto infondato per fortuna – che parlava della sua morte. Certo non vi avranno prestato alcuna fede i veri fanatici del Blasco, ben consapevoli della tempra del loro idolo che, parafrasando ancora una volta il testo di un suo successo, non ha nessuna intenzione di smettere di “andare al massimo”.

Laura Dabbene

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews