Vanessa Incontrada indagata per evasione fiscale

vanessa incontrada - tuttotv info

Vanessa Incontrada (foto via: tuttotv.info)

Milano – Guai in vista per la celebre presentatrice Vanessa Incontrada. Di pochi giorni fa la notizia che la Procura di Milano aveva avviato un’indagine nei suoi confronti con l’accusa di evasione fiscale. Oggi spuntano i primi dettagli grazie alle indagini della Guardia di Finanza, che ha scoperto la lunga lista di spese che la showgirl scaricava tramite la sua agenzia di management Exnovo: spese dal parrucchiere, costosi abiti di marca, la Nintendo Wii per il figlio, l’assicurazione della Jaguar, il canone d’affitto di un garage, la sauna e i vari trattamenti di bellezza, mobilio di lusso, alcuni particolari complementi d’arredo come ad esempio il televisore danese di altissima tecnologia, il tavolo in cristallo e l’impianto di aria condizionata.

SPESE “LAVORATIVE” – Un lunga lista di spese che la Incontrada avrebbe cercato di far passare come spese sostenute per l’attività lavorativa. L’accusa però la pensa diversamente e ritiene che queste spese siano da considerarsi delle semplici necessità strettamente personali. La Incontrada ha indicato come sede della professione quella che secondo la Procura è la sua abitazione privata, sontuosamente arredata con mobilio e oggettistica di lusso: tutto fatto passare come spese lavorative. La popolare showgirl catalana avrebbe inserito nelle spese detratte anche le spese condominiali e le bollette.

LE SAUNE – Registrati sotto la voce di attività professionali, infine, risulterebbero anche le saune di cui la Incontrada ha beneficiato in un albergo lituano di Vilnius, dove la presentatrice ha trascorso tre mesi nel 2010 per registrare la serie televisiva I cerchi sull’acqua. Secondo i magistrati, niente di tutto questo poteva rientrare sotto la voce di spese fiscalmente deducibili, per una spesa totale detratti di circa novantamila euro. Accuse che rischiano di offuscare l’immagine della bella presentatrice catalana, celebre per la sua simpatia e per la sua bellezza spontanea e solare.

Alberto Staiz

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews