Usa: più facile essere assunti se non fumatori

NEW YORK – Per trovare lavoro negli Stati Uniti, a quanto pare, è sempre più spesso necessaria una sola (per quanto insolita) caratteristica: essere non fumatori.

Sono molte le richieste di impiego che, infatti, vengono respinte, specialmente dagli ospedali, se l’urina dei richiedenti risulta positiva al test per la nicotina.

La sostanza in questione viene considerata sia come proveniente da sigarette che da cerotti anti-fumo.

Si ha a che fare, quindi, con una politica mirata a promuovere la salvaguardia della salute, ma anche con l’obiettivo, non meno importante, contenere i costi delle assicurazioni sanitarie.

(Foto: ansa.it / calciomercato.it)

Stefano Gallone

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Usa: più facile essere assunti se non fumatori

  1. Pingback: Business social network e comunicazione sociale « Newcomm

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews