Usa: bimbo autistico rinchiuso in gabbia, come un cane, dai genitori

bimbo autistico rinchiuso in gabbia

Il bambino salvato dalla polizia (tribktla.wordpress.com)

ANAHEIM – Una storia dall’incredibile crudeltà, contro natura, che vede protagonista un povero bambino autistico californiano. Il padre Loi Vu di quarant’anni, assieme alla madre trentacinquenne Tracy Trang Le ha maltrattato il proprio figlio con una cattiveria inaudita. Il bambino era stato infatti imprigionato dai genitori dentro una gabbia, la cui struttura è simile a quelle adoperate per custodire i cani.

BIMBO AUTISTICO RINCHIUSO IN GABBIA DAI GENITORI - La gabbia era angusta e costringeva il bambino a svolgere dei minimi movimenti ma, a detta dei genitori, vi veniva rinchiuso saltuariamente e per motivi ben precisi, elargiti quasi allo scopo di giustificare la loro barbarie. I genitori sono stati scoperti dalla polizia dopo una segnalazione anonima, arrestati e accusati di maltrattamenti aggravati e sequestro di minore.

bimbo autistico rinchiuso in gabbia

La gabbia dentro cui è stato rinchiuso il bambino (akamaihd.net)

SCOPERTI DALLA POLIZIA - La polizia, irrompendo nell’abitazione dei crudeli genitori, ha scoperto e sequestrato subitamente la gabbia. Al momento dell’irruzione in casa degli Vu la polizia ha ritrovato all’interno della gabbia un materasso e un lenzuolo, senza però ritrovarvi rinchiuso  il povero bambino. Secondo le prime indagini, il bambino sarebbe stato imprigionato nella gabbia per almeno due anni, a causa della sua malattia che lo porterebbe ad assumere dei comportamenti violenti. I genitori si sono difesi dalle accuse non negando di aver rinchiuso il proprio figlio nella gabbia, sostenendo di essere stati costretti a imprigionarlo come unica soluzione alle crisi di rabbia del bambino.

rinchiuso in una gabbia

Il bambino autistico soffriva di crisi violente ma, un genitore, può mai ovviare al problema rinchiudendolo in una gabbia? (nydailynews.com)

AUTISTICO E CON CRISI VIOLENTE - Il bambino ha evidenti difficoltà di comunicazione e i genitori, anziché affidarlo a delle cure mediche, hanno pensato di farlo calmare, quando nervoso, dietro delle spaventose sbarre. I vicini di casa della coppia di origine vietnamita sono rimasti shockati dall’accaduto in quanto avevano sempre visto i i Vu come una famiglia assolutamente normale. Neanche il bambino, dinanzi ai vicini, mostrava segni di maltrattamento da parte dei genitori e tale particolarità del caso ha reso ancora più increduli i conoscenti degli Vu dinanzi alla visione della polizia che trascinava la gabbia fuori dall’abitazione.

bimbo autistico rinchiuso in gabbia

I genitori del bimbo autistico (tribktla.wordpress.com)

UNA FAMIGLIA DA AIUTARE - Anche gli inquirenti hanno appurato le condizioni fisiche del bambino autistico che sembra godere di ottima salute. Proprio per questo motivo il giudice potrebbe risultare più clemente nei confronti dei genitori che hanno dichiarato di rinchiudere il bimbo in gabbia solo saltuariamente e perché non erano in grado di  contenere i suoi scatti di rabbia. Al momento il bambino autistico, assieme ai suoi fratellini, è stato affidato alle cure dei servizi sociali. Gli inquirenti hanno come priorità quella di salvaguardare la salute del bambino e stanno provvedendo a offrirgli dei sostegni medici adeguati.

Foto preview: telegraph.co.uk

Rachele Sorrentino

@rockeleisrock

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews