Usa, bambino muore colpito da una palla da baseball

Kaiser Carlile, 9 anni, è deceduto nella giornata di domenica dopo essere stato colpito da una palla da baseball alla nuca

Kaiser Carlile (ktla.com)

Kaiser Carlile (ktla.com)

Versava in condizioni critiche Kaiser Carlile, un bambino 9 anni, dopo essere stato colpito da una palla da baseball, nella giornata di sabato, nel corso di una partita dei Liberal Bee Jays di Wichita in Kansas (Usa). Kaiser era un membro della squadra giovanile ma, molto spesso, raccoglieva mazze e palline mentre la prima squadra era impegnata negli allenamenti o nelle partite ufficiali di campionato. Proprio sabato la fatalità: mentre svolgeva questo suo compito, Kaiser è stato colpito violentemente alla nuca dal lancio di una pallina da parte di un giocatore.

L’IMPATTO FATALE – Sabato il piccolo Kaiser era allo stadio dei Liberal Bee Jays di Wichita nel corso di un match della National Baseball Congress World Serie che vedeva impegnata la sua squadra. Mentre aiutava i magazzinieri a recuperare bazze e palline da baseball, però, il piccolo è stato colpito alla nuca da una pallina lanciata da un giocatore perdendo immediatamente conoscenza.

Kaiser Carlile (mirror.co.uk)

Kaiser Carlile (mirror.co.uk)

La partita è stata interrotta subito per permettere ai soccorsi di recarsi sul posto con tempestività. Il piccolo è stato rapidamente caricato in ambulanza e portato al vicino ospedale Christi St Francis di Wichita ma non c’è stato nulla da fare: il Kaiser Carlile è deceduto nella giornata di domenica.

IL CORDOGLIO DELLA SQUADRA – «Con il permesso della famiglia, con profondo dolore e un cuore davvero spezzato, è con rammarico che informiamo la dipartita di Kaiser Carlile questo pomeriggio». Questo è quanto si legge nel comunicato ufficiale della squadra. «Chiediamo cortesemente di lasciare che la famiglia e la nostra squadra riservino a lui ogni pensiero e ogni preghiera».

Il presidente del team, Nathan McCaffey, smentisce ogni ipotesi di scarsa sicurezza sul terreno di gioco, garantendo sul fatto che il piccolo, al momento del colpo, stesse regolarmente indossando il regolare elmetto da baseball.

Foto: mirror.co.uk / ktla.com

Stefano Gallone

@SteGallone

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews