Un fulmine a ciel sereno: Papa Benedetto XVI si dimette il 28 Febbraio

papa benedetto dimissioni ratzinger

Joseph Ratzinger, papa Benedetto XVI, ha annunciato le sue imminenti dimissioni

Roma – In latino, durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri, inaspettatamente, il papa Benedetto XVI ha annunciato che lascerà il pontificato il 28 febbraio e ha chiesto un conclave per la prossima elezione (previsto per Marzo).

Prima di lui, soltanto un precedente storico di dimissioni  e risale al 1294: il pontefice Celestino V in carica per soli quattro mesi, denominato anche da Dante Alighieri il “papa del gran rifiuto” rinunciò alla sua carica per non essere soggetto a manovre politiche ed economiche.

Anche il Codice Canonico prevede nel libro II  che «Nel caso che il Romano Pontefice rinunci al suo ufficio, si richiede per la validità che la rinuncia sia fatta liberamente e che venga debitamente manifestata, non si richiede invece che qualcuno la accetti». Quindi è previsto che un pontefice possa dimettersi, se ha motivi validi per farlo.

Sconosciuti ancora i  motivi di questa decisione, si sa soltanto che il Papa sente molto gravare su di sé il peso di questo incarico e di aver ben meditato su questa decisione. Nel suo discorso, in latino, ha parlato di “Ingravescente aetatem, il peso dell’età che non lo renderebbe più idoneo a svolgere il suo servizio di pastore della Chiesa universale. La sede apostolica sarà ufficialmente vacante dalle ore 20.00 del 28 febbraio 2013; papa Benedetto XVI ha dato disposizioni che da quel momento si avviino le procedure per l’elezione del suo successore.

L’unica dichiarazione da parte del Vaticano su questa notizia del cardinale Angelo Sodano: «Un fulmine a ciel sereno».
Prime reazioni anche dal mondo civile e politico italiano; sorpreso Mario Monti, che ha dichiarato di essere «molto scosso da questa notizia inattesa» e non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione istituzionale.

Mariateresa Scionti

@marysha87

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Una risposta a Un fulmine a ciel sereno: Papa Benedetto XVI si dimette il 28 Febbraio

  1. avatar
    Gigio Coriandolo 11/02/2013 a 14:11

    Il papa si dimette. Berlusconi corre subito a studiare il vangelo

    Rispondi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews