Umbria Jazz 2016: Perugia fa battere il suo cuore jazz

Umbria Jazz 2016: La kermesse della musica jazz più famosa al mondo nei luoghi e nelle piazze perugine per un'estate indimenticabile

Umbria-Jazz-a-Perugia-2016

Jazz in piazza (e non solo) a Perugia (bellaumbria.net)

PERUGIA – La città del grifo scalda la voce e accorda gli strumenti in vista dell’evento più atteso dell’anno: l’ Umbria Jazz (8-17 luglio 2016). L’edizione di quest’anno è particolare perché ha anche un tocco “internazionale”, infatti la tappa intermedia della kermesse del jazz famosa in tutto il mondo, quest’anno, si è tenuta in Cina tra aprile e maggio. Si creano così nuovi ponti, legami, si abbattono frontiere e il tutto non può che arricchire e rendere unico un evento che è unico nel suo genere e col jazz crea un’atmosfera suggestiva.

TRE FESTIVAL IN UNO- Anche quest’anno resta invariata la formula dei “tre festival in uno” che vede concentrati presso l’Arena Santa Giuliana gli eventi di maggiore richiamo, nei teatri Morlacchi e Pavone i concerti più settoriali e nei palchi all’aperto (presso piazza IV Novembre o nella suggestiva cornice dei Giardini Carducci) l’intrattenimento popolare, dove tutto è gratuito. In questa edizione però si aggiunge un nuovo scenario unico e molto d’impatto: quello della Sala Podiani della Galleria Nazionale dell’Umbria, il cuore della storia e dell’arte di Perugia e dell’Umbria, e la Basilica benedettina di San Pietro, un luogo mistico e di rara bellezza, dove la musica si spande senza problemi, grazie anche ad un’acustica perfetta.

STELLE INTERNAZIONALI- Umbria Jazz ha un grande potere: quello di fondere più generi tra loro e rendere il mix, la ricetta perfetta per serate indimenticabili. A calcare il palco ci sarà il “fenomeno pop” Mika (biglietti esauriti), un enfant prodige indonesiano di 13 anni, Joey Alexander,  che ha rischiato di vincere un Grammy, un progetto di Paolo Fresu sulle laude medievali in prima assoluta, Chick Corea che con una superband ha scelto Perugia per i festeggiamenti del suo settantacinquesimo compleanno, partnership esclusive e inedite, quelle tra Brad Meldhau e John Scofield (con Mark Guiliana) e tra Branford Marsalis e Kurt Elling, immancabile, l’orchestra del Conservatorio perugino in un omaggio a Duke Ellington ed all’anniversario di William Shakespeare.

Il festival è  stato inaugurato da Massimo Ranieri con “Malia”, una reinterpretazione delle canzoni napoletane in chiave jazz con un quintetto che comprende Enrico Rava, e tra le altre star propone Diana Krall, Buddy Guy, George Clinton, Melody Gardot, Il duo Pat Metheny – Ron Carter, i ricostituiti Steps Ahead, Marcus Miller, Kamasi Washington, l’astro nascente Jacob Collier.

umbria-jazz-2016

SUPEROSPITI ITALIANI- Stefano Bollani (con una dedica alla musica napoletana), si ripropone Rava con il nuovo e giovane quartetto, Roberto Gatto, il quartetto Golden Circle, Fabrizio Bosso, Ezio Bosso, Mauro Ottolini con una colonna sonora originale scritta apposta per un film di Buster Keaton, Karima con il trio di Dado Moroni, i Funk Off, i tre pianisti Giovanni Guidi, Claudio Filippini e Mirko Signorile che intendono donare un pianoforte a L’Aquila, il nuovo quintetto Cosmic Renaissance di Gianluca Petrella. In equilibrio tra jazz e musica classica è il duo Ramin Barahmi – Danilo Rea con un programma di musiche di Bach.

Immancabili e cardine della kermesse i concerti all’aperto gratuiti, essenza della nascita dell’ Umbria Jazz, tra i quali spiccano Fred Wesley, a lungo trombonista di Ike e Tina Turner e poi di James Brown, Ray Gelato, Pedrito Martinez, Allan Harris.

Tutto questo non è che un assaggio delle magiche notti che animeranno la città di Perugia in queste sere estive rendendola viva e piena di musica. Buon divertimento!!

Ecco a voi il programma completo per non perdere nessun evento: Programma completo Umbria Jazz 2016

Mariateresa Scionti

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews