Ulisse, caldo record: afa fino a Ferragosto. Sud rovente

Città di fuoco fino a Ferragosto (globalist.it)

I meteorologi lanciano l’allarme: Ulisse, ultimo anticlone in arrivo dall’Africa, non darà tregua agli italiani fino a Ferragosto. Il caldo torrido già previsto per il fine settimana alle porte non sarà quindi che un assaggio di quello che attende gli abitanti della Penisola almeno fino alla metà del mese. Nella morsa dell’afa soprattutto le regioni meridionali, dove le temperature raggiungeranno picchi record. Quella del 2012 si preannuncia infatti come l’estate più bollente degli ultimi anni, capace persino di superare i “ricordi roventi ” risalenti al 2003.

Nei prossimi giorni, a far scatenare ulteriormente le colonnine di mercurio sarà il “drago africano”, un vento caldo in arrivo nel week-end dall’entroterra algerino. Le regioni meridionali potrebbero così sfondare la soglia dei 40 gradi: si teme in particolare per la Puglia, dove si potrebbe persino arrivare a quota 43. Situazione difficile anche nelle Isole, in Calabria e nelle grandi città meridionali, con Roma, Bari e Napoli osservate speciali dei meteorologi.

Gli esperti del portale Ilmeteo.it avvertono tuttavia che anche il Nord non sarà risparmiato dall’afa. I rovesci temporaleschi di passaggio nelle regioni alpina e prealpina non impediranno infatti di rilevare temperature particolarmente elevate anche nel Settentrione. Previsti 37 gradi a Bologna.

Nel frattempo, gli effetti degli anticicloni africani iniziano a farsi sentire anche sulla situazione idrica italiana. L’allarme siccità è alle porte: secondo la Coldiretti, la situazione di sofferenza delle reti fluviali sarebbe evidenziata dai livelli, ben al di sotto della media, di Lago Maggiore e Lago di Como. Preoccupa anche il Po che, nel cremonese, è sceso a meno 7,5 metri sotto lo zero idrometrico. Allevamento e agricoltura potrebbero dunque presto risentire del caldo record: basti pensare che nell’ultimo periodo la produzione di latte è calata del 10-20%. Nei giorni più bollenti, le operazioni di mungitura possono persino dimezzare la propria produttività.

Mara Guarino

Foto homepage via: corrieredinovara.com

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews