Ma tutte a Mario? Furto in casa Balotelli, rubati Porsche e gioielli

Ennesimo furto ai danni di Mario Balotelli, portata via una Porsche ma ritrovata alcune ore dopo. Il periodo no del campione azzurro

balotelli

Mario Balotelli

Ancora Mario Balotelli in prima pagina, anche questa volta non per meriti sportivi ma rispetto a tante volte passate nessuna colpa o ennesima bravata da parte del campione azzurro. La notizia è il furto avvenuto nella sua casa, una Porsche rubata ma poi ritrovata e altri oggetti portati via tra i quali anche alcuni gioielli.

TUTTE A LUI – Pare proprio che Mario abbia la calamita per i guai; a volte se li va cercare e lo sappiamo, altre volte come in questo caso non ci sono colpe da potergli attribuire. Stando a quanto riferisce “La provincia di Como”, il ragazzo aveva passato la serata di ieri insieme all’inseparabile fratello Enoch fuori casa. Al suo rientro avrebbe trovato tutto a soqquadro nel suo appartamento, un furto in piena regola.

PORSCHE RUBATA E RITROVATA – A mancare all’appello non solo oro e gioielli ma anche la sua Porsche, che sarebbe stata ritrovata alcune ore dopo nei pressi di Legnano. Neanche il tempo di calmare gli animi dopo la rissa successiva al furto del suo telefonino di qualche sera fa in una discoteca, che Balotelli ha subito ancora un altro furto.

ENNESIMO FURTO – E meno male che il ragazzo insieme al fratello non ha beccato i ladri in fragrante durante la rapina: non possiamo sapere cosa sarebbe potuto succedere in quel caso considerando un’eventuale reazione rabbiosa del calciatore, già protagonista di una rissa per il recupero del telefonino rubato di cui sopra.

PERIODO NO – Una stagione disastrosa con il Milan, il tira e molla sulla paternità della figlia Pia e le cause con l’ex Raffaella Fico, un atteggiamento superficiale e irritante quasi sempre in campo, le infinite polemiche e provocazioni fini a sé stesse con i giornalisti e i commentatori tv, risse e anche la sfiga ora di un ennesima rapina: Mario ci mette del suo ma il fato anche non gli sorride proprio in quest’ultimo periodo.

IN VISTA MONDIALE – A parte la simpatia o l’antipatia personale nei confronti del ragazzo, tutti i tifosi italiani di calcio non possono che augurarsi una sua ripresa psicofisica rapida in vista dei Mondiali di Calcio in Brasile a meno di un mese dal loro inizio. I tempi stringono e senza il talento di Balotelli, di strada, nel caldo umido brasiliano, se ne farà poca.

Gian Piero Bruno

@GianFou

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews