Tunisia, al lavoro per eleggere il nuovo Presidente

Il premier Mohamed Gannouchi

Tunisi – Si terrà domani la prima riunione del Consiglio dei Ministri del governo di unita’ nazionale tunisino, che sotto la guida del primo ministro Mohamed Gannouchi porterà a nuove elezioni presidenziali entro due, al massimo sei mesi.

kids468x60

Fanno parte del Consiglio 14 notabili tunisini, 7 Ministri del vecchio Esecutivo, tra cui ovviamente il Premier Gannouchi, e 3 esponenti dell’opposizione: Ahmed Néjib Chebbi, leader del Partito Democratico Progressista, Ahmed Ibrahim, alla guida del partito di sinistra Ettajdid, e Mustapha Ben Jaafar, capo del Fronte Democratico per il Lavoro e le Libertà.

Se Chebbi sembra convinto della riuscita del nuovo Governo, lo storico oppositore di Ben Ali Moncef Marzouki ritiene che stiamo assistendo a «una pagliacciata» che maschera «una falsa apertura».

Difficile prevedere cosa succederà nei prossimi mesi in Tunisia. Certo è che l’inaspettato cambio di regime sta avendo forti ripercussioni sull’economia del Paese, tanto che l’agenzia di rating Moody ha fatto sapere di aver declassato il suo debito sovrano.

di Redazione

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews