Truffe di Natale, piccoli consigli per evitare spiacevoli sorprese

Alcuni semplici consigli per evitare di rimanere vittime di truffe durante lo shopping natalizio. Utili non solo per chi acquista online

truffeA Natale, com’è risaputo, aumentano gli acquisti e con essi anche la possibilità di essere soggetti a truffe, soprattutto online. Fortinet, azienda specializzata nel campo della sicurezza, ha diffuso una lista di consigli da seguire, per evitare che le festività siano accompagnate da spiacevoli eventi.

FINTI SITI WEB – Buona parte delle insidie si nascondono nel web, costellato in questo periodo da siti fittizi che vendono prodotti inesistenti, il cui unico scopo è ricevere i dati della vostra carta di credito. La prima regola per evitare  la truffa è quella di acquistare solamente dai siti di negozi riconosciuti come affidabili. Inoltre, è fortemente consigliato inviare i propri dati solamente quando si è sotto protezione SSL, che garantisce una connessione sicura.

LA FRODE NELLE APP – Anche le App, considerato il grande successo di cui godono negli ultimi tempi, sono state prese di mira dai truffatori. Fortenet consiglia di scaricare solamente le applicazioni per lo shopping provenienti da un app store ufficiale, eliminando quelle che richiedono informazioni eccessive al momento della registrazione. In particolare, è consigliato fare attenzione alle email ricevute da sconosciuti, evitando sempre di cliccarne il contenuto.

TRUFFE NEI NEGOZI – Tuttavia, anche dietro il classico acquisto nel negozio sotto casa può nascondersi spiacevoli truffe. Durante l’anno difatti, i sistemi informatici di diversi punti vendita sono stati compromessi, diventando responsabili di importanti violazioni in ambito retail. Una manomissione di cui rimangono ignari anche i commercianti, dato che i dispositivi vengono ‘manomessi’ senza che sia necessario un accesso fisico.

I CONSIGLI DI FORTENET – Infine, per diminuire ulteriormente le possibilità di rimanere vittima di truffe online, Fortenet consiglia l’utilizzo di un browser in grado di garantire ricerche anonime. Inoltre, è preferibile consigliare una carta di credito piuttosto che una di debito, per garantire che venga applicata la protezione delle frodi. Meglio ancora se si dispone di una carta emessa da un istituto finanziario che offre numeri delle carte di credito ad uso singolo, limitati nel tempo o virtuali. Si tratta di piccoli ma utili accorgimenti, attraverso i quali potrete assicurarvi un natale caratterizzato solamente da gradite sorprese.

Carlo Perigli
@c_perigli

foto: economiaweb.it

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Ti è piaciuto questo articolo? Fallo sapere ai tuoi amici

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 
Per inserire codice HTML inserirlo tra i tags [code][/code] .

I coupon di Wakeupnews